'Su Villa San Martino chiesto il parere del Ministero'. Il comune legittima la demolizione

1' di lettura 09/05/2013 - Per quanto riguarda la demolizione di Villa San Martino l’Amministrazione Comunale, prima di rilasciare il permesso, ha voluto tutelarsi richiedendo un parere al Ministero dei Beni Culturali, in particolare se l’immobile doveva essere assoggettato a vincolo monumentale.

Dopo il sopralluogo effettuato dai tecnici ministeriali è emerso che la villa non era di alcun pregio e che non necessitava di alcuna tutela. In merito all’applicazione del piano casa invece è stato fatto quanto viene previsto dalla stessa legge che è in vigore e quindi legittima.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-05-2013 alle 21:51 sul giornale del 10 maggio 2013 - 1571 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, Comune di Osimo, demolizione, villa san martino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/MLo





logoEV
logoEV