utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > POLITICA
comunicato stampa

Antonelli: 'ecco i veri perché della mia rinuncia. Auguri a Santilli per la nuova avventura'

1' di lettura
1729

La mia decisione di non assumere l’incarico di Vice presidente . e A.D. di Astea Spa, è maturata esclusivamente a seguito di una potenziale incompatibilità tra il ruolo che avrei assunto e la mia posizione professionale e personale.

Risultano assolutamente infondate le altre congetture comparse questi giorni sui giornali e le farneticanti argomentazioni addotte dalla Severini, portavoce non si capisce bene di quale forza politica, rappresentano l’ennesimo vano tentativo di screditare l’operato del ns. Sindaco Stefano Simoncini e del nostro leader carismatico Dino Latini. I temi che sono stati trattati nell’ultima assemblea delle Liste Civiche testimoniano al contrario la ricchezza di valori che sempre hanno animato questo movimento tra i quali l’unità, la condivisione, la solidarietà e la grande capacità di fare quadrato nelle situazioni difficili, come quella attuale, per trovare sempre la soluzione migliore per la ns. città.

Esprimo la massima fiducia al Sindaco per la scelta difficile che è costretto a fare a causa della mia impossibilità ad assumere l’importante incarico, nella consapevolezza che all’interno delle Liste Civiche vi sono molte personalità che, sia pur con differenti peculiarità, sono in possesso dei requisiti necessari per svolgere l’importante ruolo di Vice Presidente e AD di Astea Spa.

Nel ringraziare il Sindaco Stefano Simoncini e il Consigliere Regionale Dino Latini per la grande opportunità che mi hanno offerto, ma che non ho potuto cogliere, faccio al nuovo incaricato in Astea i migliori auguri affinchè possa svolgere un proficuo lavoro per questa società storica del nostro Comune e per tutta la città di Osimo, che tanto vi ha investito negli anni.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-05-2013 alle 16:32 sul giornale del 10 maggio 2013 - 1729 letture