utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > CULTURA
comunicato stampa

Castelfidardo: aperta in Valmusone una nuova sezione dell'Istituto Gramsci Marche

1' di lettura
605

Le iniziative del “ A Marzo ad Osimo con Antonio Gramsci” promosse da Auser Osimo e dall'Istituto Gramsci Marche hanno dati frutti significativi. Dopo aver partecipato alle due conferenze e alla rappresentazione teatrale una giovane mamma osimana Ilaria Silvestrini ha promosso un incontro tra altre giovani mamme (Claudia Nesi, Francesca Tarabelli, Olimpia Discoli, Francesca Marinelli e Linda Garella) per formalizzare la costituzione della sezione della Valmusone dell'Istituto Marchigiano.

La dimensione territoriale deriva dalla presenza di giovani di Castelfidardo, Filottrano oltre che di Osimo. Lo scopo è quello di tramandare ai più giovani la conoscenza degli scritti e della vita di uno dei più grandi pensatori e politici del secolo scorso.

Oltre alla figura e l'opera di Gramsci si intende analizzare, sempre secondo l'analisi gramsciana e in ragione del rinnovato interesse suscitato dalla elezione del nuovo Papa, la figura di Francesco di Assisi e i riflessi storici del suo movimento. La decisione delle giovani mamme è particolarmente significativa. Proprio nel momento in cui i singoli processi di vita si arricchiscono di nuove presenze, dedicare energie e tempo,che per ogni giovane mamma sono preziosi, alla conoscenza della vita e dell'opera di Antonio Gramsci trasmette elementi di fiducia e segnala la presenza di tante energie nascoste.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-05-2013 alle 18:51 sul giornale del 08 maggio 2013 - 605 letture