Castelfidardo: dialogo interetnico nel progetto 'Comenius'. Delegazioni estere in città

2' di lettura 30/04/2013 - Dialogo, rispetto, coraggio e determinazione: i valori dello sport sono gli stessi da prendere a riferimento nella quotidianità della vita e, più specificatamente, nel merito del progetto Comenius di cui l’I.C. Mazzini e Castelfidardo stanno ospitando il terzo meeting dal tema Building friendship through sport.

Il 30 aprile le delegazioni inglesi, tedesche, polacche e turche sono state ricevute al Salone degli Stemmi per un saluto ufficiale, allietato dai canti dei bambini della V A della primaria Cerretano e delle classi 5A e 5B della primaria Mazzini.

'In un periodo in cui nella nostra Italia, non mancano le incertezze nel panorama economico, occupazionale e politico, è questa la giusta interpretazione per guardare al futuro con rinnovata speranza. Sensibilizzare le nuove generazioni, predisponendole ad una mentalità più aperta e solidale fornendo loro gli strumenti per crescere consapevolmente, è un esempio altamente positivo', ha detto l’assessore alla pubblica istruzione Roberto Angelelli.

'Lo sport vi dà emozioni, passioni e libertà”, ha aggiunto l’assessore Tania Belvederesi dimostrando a sua volta tutto il suo apprezzamento. Il percorso è infatti volto allo sviluppo di abilità ispirate agli ideali olimpici, 'nell’ottica – ha spiegato la dirigente scolastica Maria Eugenia Tisenidi una educazione che mira a migliorare la qualità e l’efficacia dei sistemi di istruzione e a far acquisire una cittadinanza inclusiva fondata sul pluralismo inteso come equilibrio fra identità e senso di appartenenza all’Europ'”.

Il progetto è iniziato a settembre 2012 e si concluderà a luglio 2014. Fino ad ora sono stati realizzati due step. Il primo, ‘Our Locality’ ha visto protagonisti i bambini delle prime classi tramite la realizzazione di un video sulla città. ‘Sporting Traditions’ ha visto in vece in azione le classi quarte di Mazzini e Cerretano per mostrare in una presentazione power point come si gioca uno sport tipico della zona come la scherma.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-04-2013 alle 18:07 sul giornale del 02 maggio 2013 - 1267 letture

In questo articolo si parla di attualità, castelfidardo, Comune di Castelfidardo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Mpx





logoEV
logoEV