utenti online

Calcio: il San Biagio batte 2-1 il Fabriano 'vendicando' il discusso 0-2 dell'andata

a.s.d. San Biagio 2' di lettura 21/04/2013 - Il San Biagio gioca l’ultima partita casalinga con grande ardore e orgoglio, strappando alla fine il successo contro un Fabriano che rimane in piena zona playout. Al contrario la squadra di Cantani può finalmente festeggiare la salvezza nonostante un ricorso del Camerano alla Procura Federale per il caso Voytyuk, il giocatore ucraino che non poteva essere acquistato dall’Offagna e la cui presenza in campo fece perdere a tavolino la gara di Filottrano e rischia ora di far scattare una penalizzazione di un punto per ogni gara giocata (quattro in totale).

Ma ormai, anche scattasse la penalizzazione massima di 4 punti, il San Biagio può stare comunque tranquillo viste le 8 lunghezze di vantaggio sulla quint’ultima. A decidere la partita coi cartai un rigore a fine primo tempo di Agostinelli per un fallo su Luca Pesaresi. E dire che per i locali non si era messa bene, col grave infortunio a bomber Burini (che si ferma dunque a 17 gol dopo una grande stagione) e la rete del vantaggio ospite con Fede che da due passi supera Simone Pesaresi.

A mettere le cose apposto, dopo una traversa di Giambartolomei, il gol di Aureli su cross rasoterra da destra di Salini. Poi il penalty trasformato da Agostinelli e una ripresa tutta cuore dove il Fabriano nel finale ha provato a sfondare senza mai però impensierire l’estremo difensore biancorosso. L’aveva detto mister Cantani in settimana: non c’era solo l’obiettivo salvezza da mettere in sicurezza, ma anche la rivincita dopo l’antisportività fabrianese nella gara di andata, quando sullo 0-2 sparirono scope e vernice per rifare le righe sotto una leggere nevicata, col Fabriano che così riuscì a rigiocare daccapo la gara sullo 0-0. E la vendetta sportiva è stata servita dai sambiagesi, con tanto nervosismo dei fabrianesi a fine gara.






Questo è un articolo pubblicato il 21-04-2013 alle 19:19 sul giornale del 22 aprile 2013 - 420 letture

In questo articolo si parla di calcio, a.s.d. san biagio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/L5e