utenti online

Esposto in Procura su Astea. Per il sindaco Simoncini 'tutto sarà presto chiarito'

Astea 1' di lettura 17/04/2013 - In merito all'esposto alla Procura della Repubblica di Ancona e alla Corte dei Conti sulla gestione di Astea Spa fra il 2011 e il 2012 su cui sta indagando la Guardia di Finanza di Macerata, interviene il sindaco di Osimo Stefano Simoncini: 'Si sta cercando di danneggiare un’azienda che è un fiore all’occhiello per il territorio sia per i servizi che vengono offerti al cittadino che per la buona gestione di settori importanti, che vanno dalla raccolta differenziata dei rifiuti (con ottimi risultati) alla fornitura di energia elettrica (con iniziative che hanno riscosso da subito apprezzamento da parte della clientela).

L’Astea – dichiara ancora il sindaco di Osimo Stefano Simonciniè un bene di gran parte della comunità della Valmusone, ritengo quindi deplorevoli gli ultimi interventi che di fatto hanno gettato discredito sull’azienda. E’ quanto mai strano che questo genere di “accuse” si sia concentrato in quest’ultimo periodo e dopo quasi un anno dai fatti in oggetto.


Per quanto riguarda l’esposto in procura siamo certi che i relativi approfondimenti daranno esito negativo sulla rilevazione di colpe da parte dell’amministratore del gruppo. Sono sicuro che il presidente Mengoni non avrà alcun problema a chiarire ogni dubbio sulle accuse che gli sono state mosse attraverso l’esposto'.






Questo è un articolo pubblicato il 17-04-2013 alle 10:00 sul giornale del 18 aprile 2013 - 1735 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, astea, vivere osimo, roberto rinaldi, astea osimo, esposto in procura, gestione Astea, mengoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/LTr





logoEV
logoEV