utenti online

Se ne andata, colpita da un malore, 'Beth': clochard olandese conosciuta in città

Ambulanza 1' di lettura 11/04/2013 - Aveva trascorso lunghe notti al freddo Elisabeth Rangs che col suo compagno Marco Formaggini vivevano da molti anni come clochard. Il caso e le circostanze hanno voluto che Elisabeth, o Beth, come era conosciuta in città, morisse in casa. L’ha colpita un malore che non le ha dato scampo. E’ deceduta all’ospedale di Osimo poco dopo essere arrivata al pronto soccorso.

Un riparo Beth ce l’aveva e disponeva anche di una pensione. Ma la donna, 56 anni, olandese, aveva fatto altre scelte. La donna frequentava la mensa del povero gestita dal centro sociale ‘l’Accoglienza’ dove la sua morte ha provocato dolore e sgomento. Beth aveva famigliari ad Ascoli dove domani pomeriggio si svolgeranno le esequie






Questo è un articolo pubblicato il 11-04-2013 alle 16:28 sul giornale del 12 aprile 2013 - 909 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, ambulanza, vivere osimo, morte, clochard, roberto rinaldi, Beth

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/LFK

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV
logoEV