utenti online

Motociclismo: l'osimano Baiocco in sella a Ducati difende il tricolore alla British Superbike

2' di lettura 05/04/2013 - Inizia questo fine settimana, dal circuito Indy di Brands Hatch, il British Superbike Il più competitivo e seguito campionato nazionale del mondo della superbike, che vede una media di 25.000 spettatori per ogni evento e la diretta televisiva nel Regno Unito e in molti altri paesi tramite il canale Eurosport. Il tricolore sarà egregiamente difeso dal centauro osimano Matteo Baiocco, collaudatore ufficiale Ducati Corse e bi-Campione CIV Superbike in carica, al via con la Ducati 1199 Panigale R del team Rapido Sport Racing.

La stagione 2013 del BSB è la sesta sotto la gestione del promoter MSVR di Jonathan Palmer e la quarta con il format dello Showdown (play-off dei tre eventi finali del calendario riservati ai migliori 6 piloti della classifica generale). Il regolamento tecnico del campionato oltremanica, leggermente diverso da quello del mondiale, prevede una preparazione dei propulsori più limitata e l’obbligo della centralina unica MoTeC che esclude l’uso degli aiuti elettronici quali controllo di trazione, launch control e anti-wheelie. Il campionato 2013 della Terra d’Albione sarà articolato su 12 eventi (26 gare in totale) e vede una griglia di partenza di 26 piloti.

La stagione, che partirà questo mese e si concluderà a ottobre, si disputerà su alcuni dei tracciati più rinomati e adrenalinici dell’Inghilterra: Brands Hatch, Cadwell Park, Donington, Oulton Park, Snetterton, Thruxton e Silverstone. Sono previste anche delle gare fuori dal territorio inglese: Knockhill (Scozia) e Assen (Olanda). Sabato dalle 14:45 si svolgeranno le qualifiche ufficiali, mentre domenica alle ore 13.45 e 16.45 (fuso orario italiano) si svolgeranno le due gare in programma. Il pilota di Osimo è stato particolarmente impegnato nell’ultimo periodo, infatti oltre ai test del BSB che si sono svolti sui circuiti di Donington Park, Brands Hatch Indy e Snetterton è stato nuovamente chiamato da Ducati Corse per sviluppale la Ducati 1199 Panigale R Superbike sui circuiti di Imola e Aragon (Spagna).

Matteo Baiocco#15: 'Arrivo alla prima gara del BSB con alle spalle tre giorni di test intensi ad Aragon, dove ho percorso moltissimi giri. Ora la mia intenzione è focalizzata sull’esordio al BSB. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura. Lavoreremo sodo, insieme al mio team, per fare del nostro meglio!'.


   

da Osimobikers







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-04-2013 alle 16:00 sul giornale del 06 aprile 2013 - 538 letture

In questo articolo si parla di sport, matteo baiocco, superbike, British superbike

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/LqG





logoEV
logoEV