utenti online

Castelfidardo: ancora da chiarire le cause della morte di Lorenzo Racchini. Sabato le esequie

1' di lettura 05/04/2013 - Ancora sconosciute le cause della tragica morte di Lorenzo Racchini, il 31enne falegname fidardense deceduto improvvisamente sabato scorso dopo una notte passata fra spasmi e dolori allo stomaco.

L’autopsia, svoltasi all’Ospedale di Torrette e ordinata dalla Magistratura, avrebbe stabilito che né l’infarto, né intossicazione alimentare, né indigestione avrebbero causato il decesso del giovane.

Il condizionale è d’obbligo visto che, per accertare le ragioni della tragedia, ci vorranno ulteriori e approfondite analisi di laboratorio. Dopo l’esame autoptico la salma di Lorenzo è tornata nella disponibilità della famiglia e sabato 6 aprile alle 10,00 nella chiesa di Sant’Antonio delle Fornaci si svolgeranno le esequie.






Questo è un articolo pubblicato il 05-04-2013 alle 12:48 sul giornale del 06 aprile 2013 - 1006 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, funerali, vivere osimo, autopsia, roberto rinaldi, racchini, cause della morte

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Lp7

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV
logoEV