utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > POLITICA
comunicato stampa

Offagna: anche il sindaco Gatto ha aderito alla manifestazione dell'Anci a Roma

1' di lettura
937

Stefano Gatto
'La manifestazione dell’Anci Marche a Roma è stata improntata su una protesta contro le linee programmatiche del Governo nazionale; una iniziativa, quella organizzata dall’Anci regionale, per migliorare il difficile stato dei nostri Comuni, soprattutto quelli piccoli'.

E’ quanto afferma il sindaco del Comune di Offagna, Stefano Gatto, nel partecipare alla manifestazione pubblica nella capitale, improntata sulle richieste per le modifiche delle leggi da parte del Governo a favore dei Comuni, 'perché i nostri paesi e le nostre città -precisa il sindaco Gatto – in questo, purtroppo, costante periodo di crisi economica, devono essere seguiti in modo particolare per un’attesa ripresa, considerato che, attualmente, i nostri Comuni stanno incontrando grosse difficoltà nel sostenere le dovute spese. I Comuni potrebbero dare una spinta alla crescita ma il Patto di stabilità continua a paralizzare ogni tentativo di sanare, almeno in parte, una situazione estremamente critica'

La richiesta principale dell’Anci Marche nei confronti del Governo è un decreto legge che permetta di sbloccare 9 miliardi di euro per saldare le pendenze nei confronti delle imprese e ricominciare a fare investimenti.

Nel corso dell’evento, gli Enti locali hanno sensibilizzato, tra le altre cose, la sensibilizzazione dello sblocco dei pagamenti. I sindaci presenti a Roma si sono dimostrati ancora una volta uniti, partecipando compatti alla manifestazione indipendentemente dall’ appartenenza politica.



Stefano Gatto

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-03-2013 alle 22:52 sul giornale del 22 marzo 2013 - 937 letture