utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO >

Castelfidardo: assemblea elettiva provinciale al Klass Hotel

1' di lettura
978

Avis
Le 39 sedi Avis del territorio provinciale di Ancona si danno appuntamento domenica 17 al Klass Hotel per l’assemblea elettiva. Un importante momento di incontro e confronto che permetterà di fare il punto sull’andamento delle donazioni e tracciare il percorso dei prossimi quattro anni.

I lavori inizieranno alla mattina di buonora per proseguire nel pomeriggio sino a scegliere la composizione del nuovo consiglio provinciale e definire la figura del presidente: numerose le candidature provenienti dai vari ambiti comunali che dovranno essere vagliate a conferma di una realtà dal nobile fine profondamente radicata nel tessuto sociale, partecipata e vivace.

'L’Avis Comunale di Castelfidardo è particolarmente orgogliosa di ospitare per la prima volta questo consesso - dice il presidente Gianfranco Spegni -: aspettiamo con ansia la relazione del presidente provinciale uscente Fabrizio Discepoli che renderà noti i dati dello scorso anno, farà una previsione sull’andamento dell’anno in corso e proporrà un resoconto dell’attività promozionale svolta durante il mandato'.

Il nuovo consiglio avrà prioritariamente il compito di dialogare con i responsabili della Asur per risolvere l’annoso problema della carenza di personale trasfusionista da dedicare alla raccolta del sangue nei vari centri raccolta della provincia, centri costretti per questo motivo a limitare l’apertura per pochi giorni alla settimana.

Porteranno il loro saluto e la loro testimonianza il sindaco Mirco Soprani e l’assessore ai servizi sociali Riccardo Memè, nonché il dott. Mario Piani, responsabile del Centro trasfusione dell’ospedale di Torrette, che offrirà una panoramica sulle donazioni di sangue, in progressivo aumento nonostante le croniche difficolta burocratiche.



Avis

Questo è un articolo pubblicato il 16-03-2013 alle 16:49 sul giornale del 18 marzo 2013 - 978 letture