utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
articolo

Alla scuola girotondo si piantano alberi da frutto. L'educazione passa per il contatto con il verde

1' di lettura
766

Giardinaggio e pedagogia: nulla di più vicino. E non solo idealmente. La Scuola dell’infanzia Girotondo, appartenente all'Istituto Comprensivo Trillini di Osimo, ha avviato nei mesi scorsi una nuova materia per i 116 bambini dell'istituto: la piantumazione di alberi da frutto.

Il tutto è avvenuto nello spazio verde attorno alla scuola. Le piante, una quindicina, dell’età di 6/7 anni, sono state donate dall’associazione 'La Confluenza' mentre per il loro trasporto c’è stato l’intervento di alcuni volontari. In prima linea, in aiuto ai bambini, il professor Vincenzo Pirani che riconosciuto le piante da frutto e ne ha deciso la collocazione. Ora si attende che la Primavera faccia il suo corso e favorisca i germogli.

Già la pedagogia di Maria Montessori raccomandava la cura del verde per i bambini. ‘Ne affina la percezione sensoriale Il bambino impara a riconoscere un ordine nel proprio ambiente, a interiorizzarlo in modo cosciente e a dargli un senso’.

Alla scuola ora si augurano che il comune voglia contribuire fattivamente ad una così utile pratica.



Questo è un articolo pubblicato il 14-03-2013 alle 15:46 sul giornale del 15 marzo 2013 - 766 letture