utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Astea lancia l'impianto fotovoltaico 'chiavi in mano'

3' di lettura
3468

Da oggi parte un altro progetto, oltre ai molti messi in campo nel settore dal Comune di Osimo, realizzato dall’Astea Energia con il sostegno dell’assessorato all’ambiente ed alle energie rinnovabili. “Il sole di Astea a casa tua” è lo slogan coniato appositamente per questa nuova opportunità che verrà offerta alla cittadinanza.

Sarà possibile installare un impianto fotovoltaico-chiavi in mano sul tetto della propria abitazione senza dover sbrigare tutta la trafila burocratica dei permessi o imbattersi nei classici intoppi per l’esecuzione dei lavori. Chiamando Astea Energia al numero verde 800-99.26.27 un incaricato andrà a casa del richiedente per valutare l’idoneità dell’abitazione. Una volta approvato il progetto, sul tetto verrà installato un impianto di circa 3 KW (la potenza può variare fino ad un massimo di 6KW) per un costo di circa 7.500 euro.

La novità principale è nella spesa di realizzazione, perché il 50% sarà detraibile, mentre l’altra metà, attraverso delle mini rate, verrà addebitata direttamente in bolletta. In sostanza Astea Energia si accollerà le spese di finanziamento grazie ad un accordo con un istituto di credito locale, mentre l’utente potrà avere un impianto fotovoltaico ad un costo vantaggioso, realizzato da un’azienda presente nel territorio e quindi immediatamente reperibile per qualsiasi necessità.

'Astea Energia – ha infatti sottolineato nella conferenza stampa di presentazione l’amministratore delegato Monica Bordoni è presente nel territorio con propri tecnici pronti ad intervenire in maniera tempestiva. Un vantaggio da non sottovalutare per chi vuole fare questo genere di investimento. Se poi il progetto avrà successo creeremo anche nuova occupazione e daremo lavoro alle piccole e medie imprese della zona'.

'Inoltre
– ha aggiunto l’assessore alle energie rinnovabili ed all’ambiente Sandro Antonellil’utente avrà da subito un importante risparmio in bolletta. Non ci sarà più il timore di spendere troppo per l’accensione del climatizzatore in estate o per la lavatrice fatta in pieno giorno. Ma l’aspetto più importante è che di fronte ad una spesa tutto sommato contenuta (anche se i tempi che stiamo vivendo sono piuttosto difficili) si avrà un impianto fotovoltaico dalla durata di ben 25 anni. Si tratta quindi di un investimento non soltanto ambientale, ma anche economico”.

Insomma Osimo è un Comune che fa sul serio e che crede notevolmente nelle fonti rinnovabili: 'L’obiettivo dell’Amministrazione Comunale – ha ribadito il sindaco Simoncini - è di contribuire alla sensibilizzazione dei suoi cittadini sui benefici provati dall’utilizzo dell’energia solare. Come amministratori e cittadini dobbiamo pensare anche al futuro dei nostri figli e nipoti. La politica di risanamento più immediata da adottare per combattere l’inquinamento derivante dall’utilizzo delle energie fossili è il risparmio energetico. Tale politica è strategica non solo da un punto di vista ambientale ampio (locale e globale), ma anche e soprattutto in termini economici (basti ricordare il costo dell’energia) e strategici (minor dipendenza da approvvigionamenti di fonti fossili da paesi terzi).

L’Amministrazione Comunale di Osimo
– ha concluso il primo cittadino – da tempo sta agendo nel settore dell’efficienza energetica, dell’uso razionale e dell’incremento della produzione da fonti energetiche rinnovabili. Questa iniziativa darà un ulteriore impulso al processo di solarizzazione che ha sempre fatto parte della nostra agenda di governo. Per questo motivo ringrazio l’Astea Energia per aver accettato questa sfida impegnativa volta a rendere Osimo una città sempre più eco-sostenibile'.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-03-2013 alle 14:57 sul giornale del 12 marzo 2013 - 3468 letture