utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT

San Biagio vince 1-0 sul terreno della Real Cameranense. Ora i play-off si avvicinano

2' di lettura
534

a.s.d. San Biagio
Generosa e sfortunata la Real Cameranese. Al contrario, dopo i 3 punti ribaltati a tavolino di Filottrano, il 2-0 di Fabriano annullato per neve e il ko immeritato col Barbara con un rigore nel finale, il San Biagio a Camerano si riprende ciò che la sorte finora gli aveva tolto.

Partita combattuta, con un primo tempo soporifero. L’unica ghiotta occasione per i biancorossi, con Santolini che, lanciato da Agostinelli, si invola verso il portiere, il quale uscendo gli devia in angolo il diagonale. Poi nella ripresa i sambiagesi vanno subito in vantaggio grazie a un autogol clamoroso di Bottegoni: Agostinelli mette al centro una palombella, il numero 2 di casa, indisturbato, cerca di mandare in angolo ma in realtà la palla colpirà la traversa e poi si depositerà in rete beffando Paesani.

Una volta in vantaggio il San Biagio, privo già degli squalificati Belfiore, Aureli e soprattutto di bomber Burini, perde anche l’esterno Pesaresi che chiede il cambio, così farà difficoltà a offendere, con Nisi costretto a recuperare una miriade di palle al limite dell’area. La Real invece spinge, chiude gli ospiti nella loro metà campo e trova nel neo entrato Ascani l’unico capace di rendersi pericoloso in area.

Come al 73’, quando Simone Pesaresi compie un miracolo ribattendo un colpo di testa ravvicinato all’attaccante di casa. Poi nel finale al 91’ e al 93’ sempre Ascani sfiora due gol: prima Pesaresi ribatte una conclusione dal limite e Ascani da solo da neanche 5 metri cerca la potenza anziché la precisione mandando fuori non di poco, poi protegge palla dal limite, si gira e con un diagonale rasoterra sfiora il palo lontano. Finisce dunque 0-1 con la Real che adesso vede avvicinarsi l’ultima in classifica a -2, mentre il San Biagio vola a +7 dai playout e -2 dai playoff.

REAL CAMERANESE: Paesani, Bottegoni (60’ Masslavica), Cannuccia, Lucchi, Fraternale, Sturba, Casaccia, Y.Cecconi, Marchetti (65’ Ascani), I.Cecconi (78’ Ragnini), Boukal, All. Ferri.

SAN BIAGIO: S.Pesaresi, Salini, Rivellini, Picciafuoco, Castorina, Giambartolomei (86’ Mercuri), Nisi, Mandolini, L.Pesaresi (58’ Sancillo), Agostinelli, Santolini.

All. Cantani ARBITRO: Tantaoui di Ascoli RETE: 51’ aut. Bottegoni



a.s.d. San Biagio

Questo è un articolo pubblicato il 09-03-2013 alle 18:55 sul giornale del 11 marzo 2013 - 534 letture