utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

L'unitalsi torna nelle piazze anche ad Osimo con un ulivo bonsai

1' di lettura
547

unitalsi
Sabato 9 e domenica 10 marzo la 12^ Giornata nazionale dell’associazione: la sottosezione di Ancona-Osimo presente nelle piazze e davanti alle chiese di Ancona e dintorni, con le tradizionali piantine d’ulivo, per sensibilizzare e raccogliere fondi a sostegno del suo impegno solidale e di carità.

ANCONA E DINTORNI – Il 9 e 10 marzo l’Unitalsi celebra la 12a Giornata nazionale dell’associazione, in oltre 3000 piazze italiane, per far conoscere le sue attività e per proporre le tradizionali piantine d’ulivo, simbolo di pace e fratellanza. I fondi così raccolti saranno utilizzati dall’Unitalsi per sostenere il proprio impegno di solidarietà e carità sul territorio, al servizio delle fasce più disagiate della popolazione, grazie alla costante e generosa azione dei propri volontari.

La sottosezione Unitalsi di Ancona-Osimo sarà quindi presente sabato e domenica dalle ore 9 alle ore 19 nelle piazze e davanti alle chiese di: Ancona (presso le parrocchie di Varano, Grazie, San Cosma, Pietralacroce e San Michele Arcangelo), Collemarino, Agugliano, Falconara Marittima, Castelferretti, Camerata Picena, Grancetta e Osimo. “Da 110 anni vicino alla persona”, l’Unitalsi (Unione nazionale italiana trasporto ammalati a Lourdes e santuari internazionali) non è impegnata soltanto nell’organizzazione dei cosiddetti “Treni bianchi”, ovvero dei pellegrinaggi di disabili, volontari e pellegrini verso santuari nazionali e internazionali, ma anche nei soggiorni in montagna per disabili, anziani e volontari, in attività in favore dei bambini (case famiglia, case vacanze, comunità di minori), in visite periodiche a casa di malati e anziani e nell’organizzazione di incontri spirituali o ricreativi, presso le parrocchie.



unitalsi

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-03-2013 alle 19:55 sul giornale del 08 marzo 2013 - 547 letture