utenti online

Provincia, Pasquale Bitonto è il nuovo responsabile per la prevenzione della corruzione

Pasquale Bitonto 1' di lettura 20/02/2013 - Il commissario straordinario della Provincia di Ancona Patrizia Casagrande ha adottato la deliberazione che, in base alla legge nazionale in materia di prevenzione e repressione della corruzione e dell’illegalità nella Pubblica amministrazione, nomina il dott. Pasquale Bitonto, segretario generale dell’ente, responsabile per la prevenzione della corruzione.

“Il provvedimento – spiega la Casagrande – va a integrare il sistema dei controlli interni di cui la Provincia si è dotata attraverso lo specifico regolamento per la trasparenza delle attività amministrative. È fondamentale che le amministrazioni si dotino di tutti gli strumenti necessari a contrastare la corruzione e l’illegalità. La trasparenza e l’integrità delle pubbliche amministrazioni sono condizioni indispensabili per restituire ai cittadini fiducia nelle istituzioni e offrire alla comunità i migliori servizi”.

Compito del segretario sarà quello di predisporre la proposta del Piano triennale di prevenzione della corruzione, fornendo valutazioni del diverso livello di esposizione degli uffici a rischio. Contemporaneamente, dovrà indicare gli interventi organizzativi di prevenzione, monitorando il rispetto dei rapporti tra l’ente e i soggetti che con la stessa stipulano contratti o che sono interessati da procedimenti e autorizzazioni.






Questo è un articolo pubblicato il 20-02-2013 alle 16:50 sul giornale del 21 febbraio 2013 - 529 letture

In questo articolo si parla di provincia di ancona, ancona, pasquale bitonto, prevenzione della corruzione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/JKd





logoEV
logoEV