utenti online

Loreto: rifiuti pericolosi in auto, fermati due nomadi

carabinieri 1' di lettura 20/02/2013 - I carabinieri hanno bloccato a Villa Berghigna due nomadi, un 44enne , un 32enne, entrambi con precedenti per reati contro il patrimonio, mentre si aggiravano in zona con un'auto , apparentemente senza una precisa meta.

La perquisizione del mezzo da parte dei militari ha permesso di rinvenire diverse batterie per automobili esauste. I due nomadi sono stati denunciati alla Procura di Ancona per attività illegale di gestione di rifiuti speciali. Uno di loro è stato accusato anche di aver fornito false generalità






Questo è un articolo pubblicato il 20-02-2013 alle 12:21 sul giornale del 21 febbraio 2013 - 627 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, osimo, nomadi, vivere osimo, rifiuti speciali, roberto rinaldi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/JJb





logoEV
logoEV