utenti online

Spaccio di marijuana, arrestato un baby-pusher incensurato

1' di lettura 07/02/2013 - Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I Carabinieri di Osimo, coordinati dal capitano Conforti Raffaele, ha arrestato un baby spacciatore.

I militari, impegnati in un'attività di controllo ad Abbadia, hanno notato un giovane con fare sospetto. Infatti alla vista della pattuglia il ragazzo, sorpreso attorno alle 18 in una via poco illuminata di via Corticelli, avrebbe tentato di disfarsi di alcuni involucri prima di allontanarsi.

Il giovane è stato però fermato dai militari, che hanno anche recuperato gli involucri, ed accompagnato in caserma per l'identificazione. Si tratta di un 16enne incensurato del posto che è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed accompagnato presso la propria abitazione per l’affidamento ai genitori. La droga, consistente in 5 dosi di marijuana per un peso complessivo di 20 grammi che avrebbe fruttato al giovane circa 200 euro, è stata sequestrata.






Questo è un articolo pubblicato il 07-02-2013 alle 20:12 sul giornale del 08 febbraio 2013 - 1065 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Jbp





logoEV
logoEV