utenti online

Rivoluzione Civile sbarca a Osimo: Massimo Rossi e Lidia Mangani presentano il programma

Rivoluzione Civile di Antonio Ingroia 1' di lettura 07/02/2013 - Massimo Rossi e Lidia Mangani, candidati nella lista Rivoluzione Civile per la circoscrizione delle Marche, incontrano i cittadini di Osimo per presentare il programma del movimento guidato da Antonio Ingroia.

L’incontro si svolgerà sabato 9 febbraio, alle ore 17,30, nella Sala Astea di via Guazzatore. “I fallimenti del governo Monti – affermano gli esponenti di Rivoluzione Civile Osimo – appoggiato incondizionatamente da Pd, Udc e Pdl, rappresentano l’apice di una crisi che grava esclusivamente sulle spalle dei lavoratori e delle fasce popolari più deboli. Eppure centrodestra e centrosinistra continuano a proporre nei loro programmi le stesse ricette che hanno prodotto questo disastro sociale ed economico: tagli alla spesa sociale, privatizzazioni, nuovo modello contrattuale per i lavoratori con più precarietà e ancor meno diritti”.

Da qui l’esigenza di ricostruire una forte rappresentanza di sinistra in Parlamento. “Massimo Rossi e Lidia Mangani rappresentano il cambiamento che vogliamo portare in Parlamento. Un cambiamento che rimetta al centro giustizia sociale e i diritti, a partire da quelli dei lavoratori, con la reintroduzione dell’ art. 18, una nuova legge sulle pensioni che riporti i limiti di età a 60 anni e l’anzianità a 38, la cancellazione di tutte le forme di contratto precario e l’introduzione del salario minimo garantito che copra anche i vuoti previdenziali nelle intermittenze di lavoro”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-02-2013 alle 19:47 sul giornale del 08 febbraio 2013 - 574 letture

In questo articolo si parla di politica, rivoluzione civile

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Jbh





logoEV
logoEV