Atletica: al Croos di Catelraimondo i primi titoli regionali per l’Atletica Amatori Osimo Bracaccini

Atletica Amatori Osimo Bracaccini 3' di lettura 05/02/2013 - Cielo sereno, sole splendente ed una appropriata location del campo gara, sottostante la catena dei Sibillini imbiancata di neve, hanno decretato il successo del 2° Croos della Città di Castelraimondo.

Oltre 450 sono stati gli atleti presenti a questa manifestazione, curata con grande professionalità dal Gruppo Podistico Avis Castelraimondo, valida per l’assegnazione dei titoli Regionali di società e individuali assoluti di corsa campestre. Ed è stata questa disciplina a regalare, all’Atletica Amatori Osimo Bracaccini, le prime emozioni ed i primi due titoli Regionali individuali e di società.

Dalla prima batteria , delle sette in programma, è arrivato il primo titolo Regionale individuale Allieve per merito della new entry Martina Strappato, che il passaggio nella categoria superiore ha galvanizzato questa giovane atleta che insieme a Benedetta Cecchini dell’Avis Fabriano. Le due atlete, andate in testa dopo i primi 300 m, hanno disputato una gara tutta in attacco. Giunte appaiate in dirittura d’arrivo, negli ultimi metri la Strappato ha tirato fuori il meglio e con una bella volata finale ha conquistato il gradino più in alto del podio seguita dalla Fabrianese e Sara Berti della Sef Stamura Ancona.

Il titolo di Società Campione Regionale di corsa campestre, è arrivato dal team Master Femminile, che ha bissato il titolo già conquistato l’anno scorso, con le ottime prove di Fiorisa Bonifazi, Marilena Cesarini, Francesca Capobelli, Chiara D’Alonzo, Roberta Giaccaglia, Paola Pesarini, Anna Rita Stefanini, Roberta Staffolani, Renata Massera e Bernardina Bartolini, Per dovere di cronaca dobbiamo menzionare con merito, gli altri due titoli di vice Campione Regionale Categoria Promesse conquistati da Lorenzo Lana, nella Categoria Junior Maschile 2° assoluto dietro Rauimi Zakaria del Mezzofondo Ascoli e da Empoli Valeria giunta anche lei seconda dietro la forte atleta Stamurina Valentina Talevi, nella stessa batteria più che ottima la prestazioni di Lucia Pepa, giunta 7^ assoluta.

Per completare la giornata, già di per se più che positiva, nella cat. Master Maschile è arrivata la seconda vittoria di categoria dall’ over 60 Gianni Le Moglie, seguito in 6^ posizione da Sergio Martini, 12° Sandro Bracaccini e 25° Giuseppe Brocanelli. Nell categoria più numerosa M.45, Luca Paoloni è giunto 31° Assoluto e Flavio Muti 35°. Nei Master M.50 primo degli atleti Osimani Stefano Binci seguito da Doriano Mazzieri, Antonio Pisanelli e dal sempre presente Mario Labianca. Nella Cat. M55 6° Assoluto Gianfranco Pesaresi, seguito da Renzo Pizzichini,Tarcisio Generi,Stefano Salvucci e Luciano Dubbini. In quella M.65 15° Leo Antonio e 17° il rientrante Gaspare Stabile.

Nella prova di Campionato Regionale individuale, riservata agli Allievi, convincenti prestazione sono state fornite da Luca Marconi 7° Assoluto, seguito da Alessandro Antonini 9° e Lorenzo Cantarini 11°.

Grande soddisfazione della Società all’Atletica Osimo Bracaccini per i risultati ottenuti e l’ottimo lavoro svolto dai tecnici Pirani e Carbonari , che stanno ora preparando i ragazzi in vista dei prossimi Campionati Italiani di Corsa Campestre che si svolgeranno all’interno del parco dell’Abbazia di Fiastra, Domenica 10 Febbraio 2013, dove nell’occasione verranno assegnati i titoli individuali Nazionali di tutte le categorie Fidal Assoluti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-02-2013 alle 14:34 sul giornale del 06 febbraio 2013 - 822 letture

In questo articolo si parla di sport, castelraimondo, atletica bracaccini osimo, Croos di Castelraimondo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/I4g





logoEV
logoEV