utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > POLITICA
comunicato stampa

Latini: 'A difesa dei soggetti privati che operano nella sanità marchigiana'

1' di lettura
472

Dino Latini
Il taglio di 1.5% di punto per le convenzioni di importanti istituti sanitari che operano nelle Marche, pur se non dipendente dalla Regione Marche ma dalla scadenza dell’accordo a suo tempo siglato, va in qualche modo recuperato perchè significa mettere in difficoltà enti e soggetti che lavorano per la sanità pubblica e che sono molto spesso delle vere e proprie eccellenze.

Come fare? Meno spese per gli interventi fuori regione e più soldi a istituti come il Santo Stefano e Lega del Filo d’oro per citarne solo due.



Dino Latini

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-01-2013 alle 19:19 sul giornale del 29 gennaio 2013 - 472 letture