utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Offagna: inaugurata 'La Fonte'

2' di lettura
1386

 inaugurazione 'La Fonte'
“Avviare l’utilizzo di questa struttura è un momento importante per il nostro territorio che ha l’opportunità di utilizzare dell’acqua potabile di ottima qualità”. E’ quanto ha dichiarato il sindaco del Comune di Offagna, Stefano Gatto, nel corso dell’inaugurazione de “La Fonte”, in via Vallone, una fontana pubblica per la distribuzione di acqua refrigerata, liscia e gasata.

“Oltre alla ristrutturazione della Fonte – ha aggiunto il sindaco – abbiamo attivato un servizio importante per la nostra popolazione. Un ringraziamento particolare per la realizzazione di questo rilevante progetto lo rivolgo oltre che alla Giunta e al Consiglio comunale, anche alla Provincia di Ancona, alla Mutiservizi Spa di Ancona, alla Blupura Srl di Castelfidardo, alla New Neon Abc di Osimo Stazione, in particolare a chi ha realizzato tale iniziativa come l’ Ufficio tecnico del Comune e i nostri dipendenti ed anche a tutti coloro che hanno partecipato all’evento, comprese le Forze dell’ordine e la Protezione civile”.

Alla partenza del progetto, presenti, tra gli altri, l’assessore Filippo La Rosa, “abbiamo completato un’opera iniziata diversi anni fa dall’ Amministrazione comunale condotta dall’allora sindaco Stefano Balzani; due i motivi per l’utilizzo di questo tipo di acqua: rivalutare un posto di aggregazione e d’incontro con i compaesani e rispettare l’ambiente con una riduzione delle bottiglie di plastica”; Ferdinando Avenali, presidente Multiservizi, “realizzata un’opera di grande spessore per gli offagnesi nel valorizzare l’utilizzo dell’acqua, recuperando in uno dei Borghi più belli d’ Italia una struttura storica di gran valore”; Patrizio Ciotti, direttore Multiservizi, “una fontana di grande interesse con l’utilizzo di un’ottima acqua Gorgovivo che proviene da Serra San Quirico; per quanto ci riguarda, effettueremo dei controlli settimanali nel funzionamento della struttura”; Luca Costantini, uno dei titolari della Blupura, “l’acqua di questa fontana sarà disponibile gratuitamente per un mese, poi ogni litro d’acqua si potrà utilizzare attraverso una tessera che verrà consegnata dall’edicola e dai bar del Borgo medioevale con il costo di 5 centesimi al litro dell’acqua”; Samuele Tommasi, capogruppo maggioranza del Consiglio comunale, “una particolarità: sono ben 110 anni, ovvero dallo scorso 1910, che ad Offagna non sono state ristrutturate zone come quella del Vallone dove è presente la Fonte”; il vice sindaco dei ragazzi, Francesca Manuali, “una bella iniziativa, con la speranza che tale preziosa acqua venga utilizzata”, e Salvatore Moffa, presidente Pro loco e responsabile Ufficio tecnico del Comune, “stiamo ricevendo una grande soddisfazione nell’aver realizzato questo progetto, un servizio di gran valore per il nostro paese”.

Prima del classico taglio del nastro, la Fonte è stata benedetta dal parroco offagnase, don Sergio Marinelli.



... inaugurazione 'La Fonte'
... La Fonte
... inaugurazione 'La Fonte'
... inaugurazione 'La Fonte'


inaugurazione 'La Fonte'

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-01-2013 alle 19:51 sul giornale del 28 gennaio 2013 - 1386 letture