Loreto: 'Jon Chi vola non piglia pesci', appuntamento con il teatro per ragazzi

3' di lettura 18/01/2013 - Domenica 20 gennaio, alle ore 16:00, presso il Palacongressi comunale di Loreto, si terrà il secondo appuntamento della stagione teatrale invernale organizzata dall’Assessorato alla Cultura con la collaborazione dell’Amat e dei gruppi teatrali cittadini "Il Focolare" e "Artistica...mente".

Dopo uno straordinario inizio con Paolo Ferrari ed Andrea Giordana, protagonisti della commedia a
carattere giallo “Un ispettore in casa Birling", e in attesa di accogliere nella città mariana, il prossimo 23 gennaio, il grandissimo Carlo Giuffrè con la commedia di Eduardo De Filippo "Questi Fantasmi!", spettacoli entrambi realizzati in collaborazione con l’AMAT Marche, andrà in scena, questo fine settimana, il primo dei quattro appuntamenti dedicati ai ragazzi e alle famiglie organizzati dal Gruppo Teatrale “Il Focolare” di Loreto in collaborazione con la FITA (Federazione Italiana Teatro Amatoriale) GAT (Gruppo Attività Amatoriali) MARCHE.

Domenica, dunque, il Gruppo teatrale Cretarola Progetto “CREAZIONE” di Porto Sant’Elpidio, proporrà lo spettacolo "Jon, chi vola non piglia pesci", per la regia di Paolo Malaspina e Alessandro Maranesi, musiche di Alessio Catozzi, coreografie di Irene Monticelli e scenografie di Michela Capriccioni.

“Quest’anno – hanno sottolineato il sindaco Paolo Niccoletti e l’Assessore alla Cultura Maria Teresa Schiavoni – nell’ottica di avvicinare sempre di più i nostri giovani al mondo del teatro e nel tentativo di proseguire quel percorso intrapreso già da diversi anni che mira ad una sempre maggiore diffusione e sensibilizzazione della cittadinanza nei confronti della cultura teatrale e dello spettacolo dal vivo, abbiamo voluto proporre, avvalendoci della preziosa collaborazione di alcune compagnie teatrali della nostra città, degli spettacoli pensati appositamente per i ragazzi e per le famiglie. Per rendere possibile tutto ciò abbiamo deciso, assieme alla Federazione Italiana Teatro Amatoriale, di offrire questi spettacoli ad un prezzo di 5 euro senza far pagare i più piccoli che solitamente non occupano una poltrona perché in braccio ai genitori. Inoltre la Federazione ha deciso di non applicare nessun costo aggiuntivo alle prevendite che sono organizzate presso la Pro Loco di Loreto”.

Trama dello spettacolo.
Cloe, un piccolo gabbiano, scopre di avere una grande passione per il volo. Le leggi dello stormo, vietano che un gabbiano possa applicarsi nel volo, se non per procurarsi il cibo, quindi la piccola è costretta ad esercitarsi di nascosto. Viene scoperta dal nonno, che con stupore di Cloe, si dimostra molto comprensivo e decide di raccontargli la storia del gabbiano Jon Elle.

ll Gruppo Teatrale Cretarola

ll Gruppo Teatrale Cretarola si costituisce a Porto Sant'Elpidio nel 1985 per iniziativa di un gruppo di amici appassionati di teatro. La prima rappresentazione è una commedia in atto unico. Il Gruppo si è poi sempre più specializzato nelle commedie brillanti in lingua e dialettali, riscontrando un appassionato consenso da parte del pubblico e della critica. Dal 2009, nasce anche il l “Progetto creAzione”, ideato e curato da Alessandro Maranesi, Michela Capriccioni e Paolo Malaspina, che si occupa dell'organizzazione di “Corsi di educazione all'Espressione” per adulti e “Corsi di propedeutica alla recitazione” per bambini/ragazzi e della produzione di spettacoli in lingua italiana.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-01-2013 alle 14:54 sul giornale del 19 gennaio 2013 - 572 letture

In questo articolo si parla di loreto, spettacoli, comune di loreto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/InQ