utenti online

Il sindaco Simoncini incontra il nuovo Questore di Ancona, Stefano Cecere

2' di lettura 06/11/2012 - Il Sindaco di Osimo Stefano Simoncini questa mattina, martedì 6 novembre, ha ricevuto in municipio Stefano Cecere che nei giorni scorsi è stato nominato Questore della provincia di Ancona in sostituzione di Arturo De Felice nominato a capo della Direzione investigativa antimafia.

Il dott. Cecere è stato accompagnato dal vice questore aggiunto Carmelo Castrogiovanni. All’incontro hanno partecipato anche il Comandante della Compagnia dei carabinieri di Osimo cap. Raffaele Conforti, il comandante della Polizia Municipale magg. Graziano Galassi e gli assessori Roberto Francioni e Gilberta Giacchetti.

Nel suo saluto di benvenuto il Sindaco ha sottolineato come da sempre i rapporti tra Amministrazione Comunale e Polizia di Stato siano improntati alla massima collaborazione. Simoncini ha auspicato che tutto ciò prosegua e, anzi, venga ulteriormente rafforzato nell’ambito della politiche integrate di sicurezza, “che per noi - ha sottolineato il primo cittadino - significano affinare al meglio il coordinamento senza snaturare ruoli e competenze specifiche”. Sindaco e Questore hanno convenuto su diverse linee di azione in materia di sicurezza e sull’importante presenza nel Comune di Osimo di un capillare sistema di videosorveglianza che svolge il delicato compito di deterrente e soprattutto può rivelarsi utile ai fini delle indagini. I

ll primo cittadino ha ricordato al questore la recente approvazione del progetto realizzato dal Comune di Osimo “Sport & Sicurezza” da parte della Regione Marche con conseguente stanziamento di risorse. “Inoltre – ha aggiunto – in fase di assestamento del bilancio cercheremo di reperire ulteriori risorse per l’installazione di altre telecamere”.

In merito alla richiesta di maggiori controlli da parte degli abitanti di Osimo Stazione il comandante della Polizia Municipale Graziano Galassi ha ricordato che ogni giorno una pattuglia controlla la frazione più popolosa della città. La costante collaborazione tra le forze dell’ordine sta portando ad ottimi risultati a livello di sicurezza. Il pattugliamento continuo, anche nelle ore notturne ,e le recenti operazioni portate avanti da Carabinieri e Polizia di Stato hanno reso Osimo un comune poco appetibile da parte degli stessi malviventi.

Arrivato ad Ancona già da qualche giorno, il questore ha riferito di avere molto apprezzato il carattere ospitale degli osimani e ha avuto parole di apprezzamento per la Città, una delle prime della provincia ad essere vistate. Trattandosi della prima visita ufficiale sindaco e questore si sono dati appuntamento per altri incontri in cui potranno essere approfondite tutte le questioni legate alla sicurezza. L’incontro è stato improntato alla cordialità e condivisione degli obiettivi istituzionali delle Forze dell’Ordine, ma ha rappresentato anche l’occasione per rinnovare la collaborazione del Comune all’attività di controllo e tutela del territorio nell’interesse dei cittadini.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-11-2012 alle 15:36 sul giornale del 07 novembre 2012 - 1850 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, stefano simoncini, Comune di Osimo, notizie osimo, questore ancona, nicola cecere

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/FI9





logoEV
logoEV