utenti online

Basket, Robur sconfitta in casa dal Tolentino

1' di lettura 15/10/2012 - Il cuore non basta. La Robur non riesce a centrare la terza vittoria di fila e si deve arrendere alla Nuova Simonelli Tolentino per 67-78. Partita che inizia con una Edilcost grintosa che si porta subito avanti ma non riesce a contenere l’arrembante reazione avversaria grazie all’estrema precisione dall’arco dei 6,25 di Pellacchia e Torresi (alla fine i migliori di Tolentino).

Si chiude il quarto sul 15-19. In avvio di secondo tempo i ragazzi di coach Francioni partono decisamente molli e Tolentino prova l’allungo ma l’Edilcost, guidata da un ottimo Ruini, per ben due volte riesce a contenere i tentativi di break degli uomini di coach Agnani. Si va al riposo lungo sul 39-40. Alla ripresa delle ostilità la Robur si trova sempre costretta a rincorrere la Nuova Simonelli sia nel terzo che nell’ultimo quarto. La squadra avversaria mette in mostra una difesa aggressiva ed una buona circolazione di palla, che mandano in difficoltà il gioco dei ragazzi di coach Francioni. Nonostante si arrivi a -2 nell’ultimo quarto, purtroppo manca la giocata per l’aggancio a Tolentino, così negli ultimi due minuti la squadra rivale allunga fino al 67-78 finale.

EDILCOST OSIMO: Ruini 18, Di Maggio 2, Ausili 5, Cardellini 6, Verdolini, Milone 3, David 9, Vignoni 3, Schiavoni 9, Magliani 12

All. Francioni

NUOVA SIMONELLI TOLENTINO: Torresi 17, Samardzic, Pellacchia 23, Francesconi 4, Crocetti, Pelliccioni 12, Paoletti 9, Lancioni 7, Saviano 6, Scalzini

All. Agnani

Arbitri: Paglialunga - Ciarloni

Parziali (15-19, 24-21, 11-16, 17-22)


   

da G.S. Robur Basket Osimo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-10-2012 alle 16:22 sul giornale del 16 ottobre 2012 - 532 letture

In questo articolo si parla di sport, robur basket, robur osimo, notizie osimo, sport osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/EYh





logoEV
logoEV