utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > CRONACA
comunicato stampa

Civiche Benemerenze 2012: i nomi di tutti i premiati

2' di lettura
2471

osimo

Lunedì 17 settembre, alla vigilia della festa patronale di San Giuseppe da Copertino, presso il teatro la Nuova Fenice, si terrà la consueta cerimonia di consegna delle civiche benemerenze. La città di Osimo renderà omaggio a che si è distinto nell’arco della propria vita per l’impegno nel lavoro, nell’associazionismo e nello sport dando lustro all’intera comunità senza testa.

Quest’anno saranno assegnati ben sette riconoscimenti: ad Ada Gabrielli Fiorenzi, da sempre promotrice di tante iniziative culturali, a mons. Quirino Capitani che ha rappresentato un importante punto di riferimento spirituale per numerose generazioni osimane, ai professori Nazzareno Donzelli e Paolo Polenta che sono andati in pensione dopo una vita spesa a favore del mondo della scuola, all’attività professionale Polenta ha affiancato anche quella istituzionale ricoprendo importanti incarichi. Riceveranno l’ambito riconoscimento anche l’Azienda Mulino Bianchi di Giuseppe e Lorenzo, Gilberto Gioacchini della Ditta Mollificio Mazzoni e la Fondazione Recanatesi che ha recentemente rinnovato i propri spazi di accoglienza e ospitalità.

Durante la cerimonia saranno assegnate le cittadinanze onorarie ad “amici” di Osimo che hanno contribuito alla crescita ed allo sviluppo della nostra comunità: al Prof. Romano De Angelis, a P. Giancarlo Corsini, ministro provinciale dei Frati Minori Conventuali, ad Antonio Morelli, all’imprenditore Luigi Catalano e a Pietro Orlandi, fratello di Emanuela scomparsa dalla Città del Vaticano il 22 giugno del 1983. Proprio da Osimo lo scorso ottobre Pietro Orlandi lanciò la petizione popolare rivolta a Papa Benedetto XVI per conoscere la verità sul “sequestro” della sua amatissima sorella. Inoltre la città ricorderà con il riconoscimento alla memoria l’architetto Antonio Pizzichini ed il dottor Roberto Tomarelli. Il premio “Una vita per il lavoro” andrà invece a Ennio Pangrazi, a Sergio Caporalini calzolaio del vicolo del Sacramento, al Capo distaccamento VV.FF Sbaffo, ad Edoardo Romagnoli, alla Profumeria Polverigiani, a Valdimiro Zagaglia, a Luigi Bambozzi, al fabbro di Casenuove Gabriele Scarponi e a Giuseppe Del Colle. Quest’anno il riconoscimento per la solidarietà verrà assegnato aFrancesco Iacoacci per l’attività prestata a favore della pace in ogni parte del Mondo ed all’Associazione “Angeli di San Giuliano”. Saranno consegnati anche alcuni riconoscimenti speciali alla Federazione Italiana Bocce - Comitato provinciale di Ancona, all’A.S.D. Circolo Bocciofilo Sacra Famiglia, all’A.S.D Associazione Bocciofila Osimo Stazione, A.S.D Associazione Bocciofila Casenuove, a Maria Grazia Orsetti ed al Prof. Franco Riva. Il carabiniere Walter Leoni invece sarà premiato per l’atto eroico compiuto durante lo svolgimento del suo servizio.



osimo

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-09-2012 alle 14:30 sul giornale del 15 settembre 2012 - 2471 letture