Loreto: venerdì l'incontro con la criminologa Roberta Bruzzone

1' di lettura 29/08/2012 - Come lavora, e ragiona, una criminologa? Come studia la scena del crimine? Come ricostruisce il profilo di un assassino? Questi e molti altri argomenti saranno al centro dell’incontro con Roberta Bruzzone, criminologa, psicologa forense ed esperta di analisi e ricostruzione della scena del crimine che si terrà venerdì 31 agosto, alle ore 21.15, presso il Teatro Comunale di Loreto (Piazza Garibaldi).

Durante la serata, organizzata dal Comitato di Quartiere di Viale Marche e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Loreto, la Bruzzone, che è stata consulente tecnico in alcuni degli episodi di cronaca nera più rilevanti degli ultimi anni, presenterà il suo nuovo libro Chi è l’assassino. Diario di una criminologa” (Edizioni MONDADORI) dove ripercorre in prima persona tutte le tappe dei suoi casi più significativi: gli interrogatori, lo studio degli incartamenti, le analisi delle tracce sul luogo del delitto, i ragionamenti per entrare nella testa dell'assassino e risalire, passo dopo passo, al colpevole.

“Siamo veramente felici – ha detto l’Assessore alla Cultura Maria Teresa Schiavoni – di accogliere ed ospitare un’esperta come la dott.ssa Bruzzone che ci saprà sicuramente coinvolgere e appassionare. Un doveroso ringraziamento va al Comitato di Quartiere di Viale Marche che si è fatto promotore di un evento che, per una sera, tingerà di giallo e di mistero la nostra città”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-08-2012 alle 13:43 sul giornale del 30 agosto 2012 - 433 letture

In questo articolo si parla di cultura, loreto, comune di loreto, notizie osimo, notizie loreto, roberta bruzzone

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/DeW