Mons. Giovanni D'Ercole apre il settembre josephino ad Osimo

circolo Ju-Ter club 1' di lettura 23/08/2012 - Una sorgente di conforto cristiano e di cultura per i suoi conterranei, l'ultimo libro di S.E. Mons. Giovanni D’Ercole, Vescovo Ausiliare de L’Aquila, dal significativo titolo “Nulla andrà perduto” (edizioni Piemme)...

...che verrà presentato ad Osimo, il 4 settembre alle ore 21.00 presso il Chiostro San Francesco del Santuario San Giuseppe da Copertino, su invito della Comunità Francescana del Santuario ed organizzato in collaborazione del “Circolo Culturale Ju-Ter Club Osimo” e del Circolo “+76”. “Nulla andrà perduto” – scrive Don Giovanni nel suo volume - rappresenta un consuntivo ed un preventivo non solo per L'Aquila, ma anche per l'Italia in generale. In buona sostanza: la Chiesa del Terzo Millennio deve essere vicina più che mai ai sofferenti e rimboccarsi le maniche con loro e per loro, onde evitare di perdere qualcosa per strada” .

Mons. Giovanni D’Ercole, per vent’anni vice-direttore della Sala Stampa vaticana sotto l'egida di Joaquin Navarro-Valls, è un volto assai noto al pubblico per essere autore e conduttore della seguitissima rubrica di approfondimento religioso, “Sulla Via di Damasco”, in onda ogni sabato mattina su Rai2. Modererà il dibattito, la giovane giornalista Sara Bertuccioli.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-08-2012 alle 12:24 sul giornale del 24 agosto 2012 - 626 letture

In questo articolo si parla di cultura, osimo, ju-ter club, san giuseppe da copertino, juter club osimo, notizie osimo, giovanni d'ercole, settembre josephino osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/C4C