Accoltella la moglie poi tenta il suicidio, dramma della gelosia ad Osimo

Ambulanza 1' di lettura 01/06/2012 - Una lite furibonda, culminata con un accoltellamento ed un tentativo di suicidio. Una tragica vicenda di cronaca, probabilmente legata a questioni sentimentali, è avvenuta in via San Giovanni, alle porte di Osimo, poco dopo l'ora di pranzo di venerdì.

Un uomo di origine nordafricana avrebbe infatti tentato di uccidere la moglie con un coltello, dopo una lite furibonda legata con ogni probabilità alla fine della loro relazione sentimentale. L'uomo avrebbe poi tentato di togliersi la vita con la stessa arma. Da verificare la presenza di una terza persona al momento dell'accaduto, come riferito da alcuni residenti della zona.

Sarebbero stati proprio i vicini a chiamare la Polizia di Stato sul posto, intimoriti dalle urla che provenivano dalla casa della coppia. La donna è stata immediatamente portata al pronto soccorso di Osimo, mentre l'uomo, in condizioni più gravi, è stato portato a Torrette con un'eliambulanza arrivata direttamente dall'ospedale regionale.






Questo è un articolo pubblicato il 01-06-2012 alle 18:08 sul giornale del 04 giugno 2012 - 1929 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, ambulanza, emanuele barletta, notizie osimo, cronaca osimo, cronaca marche, tentato omicidio osimo, tentato suicidio osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/zRU





logoEV
logoEV