utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > CRONACA
comunicato stampa

Gli studenti dell'Ipsia Laeng premiati per il progetto 'Impara ad intraprendere'

2' di lettura
1201

Venerdì 18 maggio 2012, nel suggestivo scenario del Conero Golf Club, si è conclusa la ventesima edizione del Progetto Impara ad Intraprendere, promosso dai Giovani Imprenditori di Confindustria Ancona con il contributo della Camera di Commercio.

6 studenti della V TIM dell’IPSIA LAENG di OSIMO, Giovanni Ciociola, Giovanni Piccolo, Edoardo Massaccesi, Edriot Todi, Lirim Mehmedi e Luca Gabrielloni, con la grinta e la creatività di veri e propri “imprenditori” hanno presentato la loro idea d’impresa, la “Solar Design”, un’azienda che punta al futuro dell’ impiantistica solare e mescola vecchie idee con strumenti innovativi: ombrelloni, barbecue e docce solari per migliorare la soddisfazione in termini economici e di impatto ambientali, senza tralasciare il design, del sistema turistico balneare e montano, punto di forza del nostro paese e non solo. Chiarezza espositiva, precisione e sicurezza hanno assicurato agli studenti - imprenditori il premio per la Migliore Presentazione, una bella soddisfazione che ha gratificato l’impegno e il lavoro svolto.

Il progetto Impara ad Intraprendere ha appunto come fine ultimo la realizzazione di un‘idea di impresa a cui i ragazzi giungono attraverso un percorso di formazione composto da diversi fasi: dal 3 settembre fino al 14 settembre 2011 sono stati impegnati in 10 giornate di formazione in aula. Nello stesso periodo gli studenti hanno potuto visitare due importanti aziende : la Giampaoli Industria Dolciaria spa e l’Aerdorica spa. E’ poi seguita la fase operativa di realizzazione dell’idea con il prezioso supporto dei Giovani Imprenditori col ruolo di tutor e dei professori e per finire la presentazione finale del progetto con premiazione dell’idea migliore e della presentazione più efficace. Più di 50 ragazzi e 8 scuole coinvolte.

Per il secondo anno consecutivo i ragazzi dell’IPSIA LAENG hanno ottenuto questo importante riconoscimento a dimostrazione del fatto che, se opportunamente stimolati, riescono a raggiungere grandi risultati. A loro va il plauso del Dirigente Scolastico, prof. Giovanni Giri, e di tutti i docenti dell’Istituto.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-05-2012 alle 16:05 sul giornale del 22 maggio 2012 - 1201 letture