utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPETTACOLI
comunicato stampa

Venerdì a San Sabino di Osimo appuntamento con 'CountrySide Festival': sul palco Chewingum, Family Portrait, Lettera 22 ed Aedi

4' di lettura
1298

Venerdì 18 maggio, a partire dalle ore 18.30, appuntamento a San Sabino di Osimo per una serata all’insegna del rock indipendente marchigiano. Si chiama CountrySide Festival e sarà una serata dedicata ad alcune delle più belle realtà musicali di una regione che gode di ottima salute da un punto di vista musicale.

Si partirà alle 18.30, per l’aperitivo in compagnia dei Chewingum. Sono in tre, vengono da Senigallia ed il loro ultimo album “Nilo” è uscito per l’attivissima etichetta bolognese Garrincha Dischi. Non un nome nuovo della scena marchigiana, ma i Chewingum stanno guadagnando consensi e le nuove canzoni sono giù state trasmesse nel corso di numerosi programmi radiofonici nazionali.

A seguire, i Family Portrait, electropop in salsa maceratese, punto d’incontro tra Massive Attack, Bjork e Royksopp. Poi sarà la volta dei Lettera 22, giovane band che è stata scelta per la fase finale del concorso Musicultura. Vengono da Castelfidardo, Recanati e Potenza Picena, con canzoni rock d’autore sospese tra Afterhours e Baustelle.

Infine, gli Aedi, da San Severino Marche. Il loro nuovo album uscirà nel prossimo autunno e si preparano a sbarcare in Europa, post rock dilatato ed onirico che non dispiacerebbe a Sigur Ros ed Arcade Fire.


LE BAND SUL PALCO:

CHEWINGUM
Sono in tre:Ragazzo Italiano, Carta e Mr Non., da Senigallia e Recanati. Chitarra acustica-elettrica, voci, basso, groove box, synth e suonano pop sbarazzino che mescola funky, bossa nova e rap. Dopo il primo disco del 2008 “La seconda da andare” ( uscito per Tafuzzy record & Marinaio Gaio, 1000 copie esaurite da tempo) molto ben recensito dalla stampa nazionale, hanno suonato in quasi tutta Italia per poi attraversare i confini nazionali per arrivare in Francia, Spagna e addirittura New York. Totale: 300 concerti negli ultimi 3 anni. A marzo del 2010 è uscito in free download su www.lacittadichewingum.it un nuovo Ep, “Il disco si posò” (più di 800 download e 199 copie numerate esaurite ai concerti). Nel 2011 prosegue l’attività live con in più la partecipazione alle compilation per l'etichetta Garrincha dischi “Il Natale (non è) reale” e “Il Cantanovanta” (in streaming su XL di Repubblica) Il nuovo album dei Chewingum si intitola "Nilo" è uscito a febbraio 2012 per l’etichetta indipendente Garrincha Dischi.

FAMILY PORTRAIT
Electropop maceratese. Li hanno paragonati a Röyksopp, Massive Attack, Björk. Il loro primo ep, uscito nel 2011, si intitola appunto “Family Portrait” (Mukkake). E loro sono: Emma Lambertucci (voce), Tommaso Lambertucci (tastiere), Riccardo Minnucci (chitarra), David Lambertucci (batteria). I Family Portrait sono nati dalla fusione di tre band marchigiane di culto quali Diabolico Coupé, Metronhomme, Orchestra Maldestra. Insieme a loro, anche un trio d’archi tutto femminile.

LETTERA 22
Nascono nell’estate del 2010: Arianna e Gianluca arrivano da Castelfidardo ed hanno avuto già esperienze di scrittura musicale con gli Specially Mild. Francesco e Luca arrivano rispettivamente da Recanati e Potenza Picena, sezione ritmica di band come _qun_ e Telemark. Le canzoni di “Contorno occhi”, disco d’esordio pubblicato dalla fiorentina Forears, sono state registrate da Daniele Landi, incuriosito dai brani scritti dalla band. Un disco registrato a gennaio 2011 ed uscito il 7 novembre dello scorso anno, preceduto dal video del primo singolo estratto, Calibro 23, molto cliccato e ben accolto su Youtube. I Lettera 22 sono attualmente in tour per la promozione di “Contorno occhi” ed sono stati selezionati per le fasi finali di Musicultura.

AEDI
Gli Aedi arrivano da San Severino Marche ed iniziano a farsi conoscere già dal 2007: vincono vari concorsi e rassegne, fino ad arrivare al secondo posto nelle selezioni marchigiane di Italia Wave. Dopo due brevi ep hanno pubblicato nel 2011 il loro primo album vero e proprio, “Aedi met Heidi” (Seahorse Recordings/Mukkake), molto ben accolto dalla stampa specializzata. Hanno da poco completato la registrazione del nuovo album, che verrà prodotto e mizato da Alexander Hacke degli Einsturzende Neubauten.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-05-2012 alle 13:06 sul giornale del 17 maggio 2012 - 1298 letture