utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > CRONACA
comunicato stampa

Ospedale di Loreto in affanno, il sindaco Niccoletti: 'Dalla Regione ancora nessuna risposta'

1' di lettura
688

Paolo Niccoletti

“Siamo ormai giunti alla metà del mese di maggio e, purtroppo, dobbiamo constatare con grande delusione e rammarico che il dibattito intrapreso con la Regione in merito alla situazione dell’Ospedale Santa Casa, ad oggi, non ha avuto seguito".

"Ci riferiamo alle convenzioni che avrebbero permesso di portare a Loreto quei servizi di cui si era parlato e, in particolar modo, quello di senologia. Proprio relativamente alla senologia, infatti, la comunità di Loreto ha investito molto in passato attingendo dal bilancio comunale e dalle fondazioni locali diverse risorse pur di implementare questo servizio. Oggi, però, oltre a non essere ancora arrivato il tavolo mammografico promesso dalla Regione il fatto ancora più grave è che non sono iniziate le sedute operatorie di senologia che rientrano nell’accordo per la nuova “mission” dell’ospedale di Loreto e che permetterebbero di alleggerire le liste d’attesa del plesso di Torrette. Analoga lamentela va fatta per il servizio di chirurgia, in generale, e dei poliambulatori. Nonostante quindi gli incontri con l’assessore regionale, con il direttore dell’Agenzia regionale sanitaria della Regione Marche dott. Ruta e con il direttore dell’Asur Marche Piero Ciccarelli, dobbiamo constatare l’immobilismo della Regione. Sicuramente - conclude Niccoletti - apprezziamo gli sforzi che la stessa Regione indirizza su Loreto nel campo del sociale ma non possiamo sottacere la situazione del nostro Ospedale che versa in uno stato di lenta agonia”.



Paolo Niccoletti

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-05-2012 alle 14:24 sul giornale del 15 maggio 2012 - 688 letture