Loreto: piantati i primi alberi per l'iniziativa 'Ripopoliamo il fiume'

2' di lettura 12/05/2012 - Sono stati loro, i piccoli alunni della Scuola Materna Gesù Bambino di Villa Musone, i protagonisti della piantumazione dei primi alberelli che andranno ad abbellire il futuro percorso ciclopedonale che attraverserà diversi Comuni facenti parte dell'associazione Riviera del Conero.

Complice la bellissima giornata di sole e i consigli dei giardinieri comunali, l’iniziativa ha riscosso un grande successo e i bambini, accompagnati dalle loro famiglie fino agli argini del Fiume Musone, hanno potuto trascorrere una giornata diversa dal solito. Un tuffo nel passato per i più grandi che il fiume lo hanno vissuto e conosciuto “quando ci si andava a lavare i panni o a trascorrere le domeniche tra amici” e una nuova ed entusiasmante avventura per i più piccoli che potranno seguire la crescita di queste piantine.

“Con questa iniziativa, denominata “Ripopoliamo il fiume” – ha detto l’Assessore alla Pubblica Istruzione Franca Manzotti – si vuole contribuire a ripopolare questa bellissima zona non sono di alberi ma di persone”.

“L’obiettivo – ha ribadito il Consigliere Delegato al Turismo Federico Guazzaroni – è quello di consegnare ai cittadini di Loreto, dei Comuni limitrofi e ai turisti un nuovo percorso che contribuirà a qualificare ancora di più questo nostro territorio così ricco di bellezze naturali e paesaggistiche che devono essere tutelate e valorizzate al meglio”.

Grande soddisfazione è stata espressa anche dal responsabile marketing dell’Associazione Riviera del Conero, Massimo Paolucci che ha ribadito l’importanza della giornata che deve essere vista come “un piccolo passo verso la realizzazione di un grande progetto”.

Si ricorda che per quanto riguarda la futura pista ciclopedonale, i percorsi sono già stati mappati e geolocalizzati e attraverseranno i Comuni di Ancona, Camerano, Castelfidardo, Loreto, Numana, Offagna, Osimo, Porto Recanati, Recanati, Sirolo che hanno sottoscritto dopo l'estate un protocollo d'intesa. La presenza di una pista ciclabile lungo i sentieri tra mare e collina indicati per pedalate all'aria aperta adatte a tutte le stagioni, è stata una delle richieste e dei desideri espressi con più insistenza dai turisti durante l'estate. Richiesta registrata anche all'interno di un questionario, sottoposto dall'associazione Riviera del Conero a circa 1000 visitatori dei quali ben il 30% ha espresso la necessità di piste ciclabili sul Conero.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-05-2012 alle 14:05 sul giornale del 14 maggio 2012 - 606 letture

In questo articolo si parla di cronaca, loreto, comune di loreto, associazione riviera del conero, villa musone, notizie osimo, notizie loreto, ripopoliamo il fiume

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/yX6





logoEV
logoEV