La Biblioteca provinciale dello Sport, Mariani: 'Ora l’inserimento nel circuito nazionale'

marcello mariani 2' di lettura 09/05/2012 - Far crescere la cultura dello sport nel territorio valorizzando e rendendo fruibile uno dei patrimoni bibliotecari più importanti della provincia. Questo l’obiettivo del rinnovato accordo tra la Provincia di Ancona e il Coni Marche, che prevede la cessione della Biblioteca dello Sport in comodato d’uso gratuito al comitato olimpico regionale.

Da alcuni anni la Biblioteca costituisce un punto di riferimento per sportivi, cittadini e istituzioni scolastiche grazie al profilo altamente specialistico degli oltre 3600 volumi, riviste di settore, cd rom e dvd, ma anche documenti relativi all’attività delle società e dei protagonisti dello sport marchigiano.

Un patrimonio cresciuto negli anni grazie alla convenzione triennale che, dal 2009, ha visto un impegno finanziario della Provincia di Ancona pari a 5 mila e 500 euro annui per la custodia dei beni, l’inventario su base informatica e cartacea, l’aggiornamento e l’implementazione del materiale didattico.

“Con questo accordo – afferma l’assessore provinciale allo Sport Marcello Mariani – miriamo ad allargare e a migliorare le condizioni di accesso alla Biblioteca, che rappresenta non solo un importante centro di documentazione per la conoscenza e l’approfondimento delle tematiche sportive locali, ma soprattutto uno strumento di promozione di quei valori educativi che sono alla base del successo di tanti campioni del nostro territorio. Ora inizieremo a lavorare per inserire al più presto questo polo nel circuito del Servizio bibliotecario nazionale, in modo da favorirne la consultazione anche oltre i confini regionali.”.

Tra i servizi offerti dalla Biblioteca provinciale dello Sport, ubicata nei locali del Coni regionale, ci sono la consultazione sia di riviste che di opere librarie e multimediali, la riproduzione in fotocopia del materiale librario in base a quanto previsto dalla normativa vigente, la ricerca di riviste on-line riguardanti l'attività motoria e, previo appuntamento, la possibilità di usufruire di una consulenza bibliografica avanzata.

Gli orari di apertura della Biblioteca sono: dal lunedì al giovedì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 16.00; il venerdì dalle ore 9.30 alle 13.00. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.marche.coni.it .






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-05-2012 alle 14:39 sul giornale del 10 maggio 2012 - 424 letture

In questo articolo si parla di attualità, provincia di ancona, ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/yO5





logoEV
logoEV