utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

In Comune la festa per la pallavolo osimana. Il sindaco Simoncini: 'Grazie per aver portato in alto il nome di Osimo!'

2' di lettura
646

“Grazie a tutti i ragazzi ed alle ragazze della Volley Libertas e della Volley Osimo Ca.Os. per aver ottenuto la promozione nei rispettivi campionati e per portare in alto, nel panorama pallavolistico, il nome di Osimo.”

Così Stefano Simoncini, sindaco di Osimo ha salutato sabato 5 maggio nella Sala Maggiore del Comune di Osimo gli atleti delle due formazioni cittadine di pallavolo, capaci di centrare gli uni la promozione in serie C e le altre in serie D.

La formazione maschile della Volley Libertas è erede di una lunga tradizione con più di 40 anni di attività. La formazione femminile Ca.Os. nasce da un lungimirante progetto tecnico messo a punto in estate dalla Volley Osimo e dalla Volley Castelfidardo per creare una verticalità per i migliori talenti dei due settori giovanili.

Nello stesso ambito è avvenuta la presentazione dell'edizione 2012 di Marchemp, scuola estiva di alta specializzazione pallavolistica delle Marche organizzata in collaborazione con Le Marche del Volley, che farà di Osimo la capitale del volley giovanile ma è stata presentata anche un'altra grandissima novità: la partnership con la Lega del Filo d'Oro di Osimo che dalla prossima stagione sarà sponsor etico della Pallavolo Osimo.

“La sottoscrizione di questo accordo tra una realtà di enorme valore sociale e morale come la Lega del Filo d'Oro ed una realtà sportiva sana e dinamica come quella della Pallavolo Osimo diretta dall'amico Valter Matassoli – ha concluso il sindaco Simoncini – ci fa un grandissimo piacere ed evidenzia che sport e sociale, così come sport e turismo, sanno collaborare e mettersi insieme nell'interesse di tutta la cittadinanza e soprattutto dei più giovani.

Sandro Antonelli, Assessore allo Sport del Comune di Osimo ha sottolineato il valore sportivo del risultato ottenuto al termine dei campionati. “Per la Libertas - ha detto Antonelli – si tratta della 2' promozione consecutiva, mentre per le ragazze, formazione più giovane di tutta la provincia, si tratta di un risultato inaspettato ma ampiamente meritato che ci auguriamo possa far presagire a nuove ulteriori soddisfazioni.”

All'incontro hanno preso parte anche Franco Brasili, presidente della Fipav Marche, Rossano Bartoli, Segretario Generale della Lega del Filo d'oro, l'Assessore allo sport del comune di Castelfidardo Tania Belvederesi ed il presidente del Coni Provinciale Fabio Luna.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-05-2012 alle 15:09 sul giornale del 08 maggio 2012 - 646 letture