utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > POLITICA
comunicato stampa

L'assessore Gilberta Giacchetti: 'Sull'edilizia scolastica il Comune da sempre in prima linea'

2' di lettura
684

scuola media c. g. cesare

Gli investimenti per l’edilizia scolastica che il Comune di Osimo ha fatto dall’Amministrazione Latini, ad oggi con l’Amministrazione Simoncini sono fatti concreti. Sono fatti concreti anche aver garantito scuole in ogni frazione o quartiere del Comune stesso.

A San Biagio vi è una realtà scolastica eccellente: nuovo nido costruito qualche mese fa con un aumento dei posti disponibili, scuola dell’infanzia con una intera struttura ad essa dedicata, scuola primaria con una struttura all’avanguardia inaugurata qualche anno fa, con annessa palestra e collegamento coperto (tramite tunnel) alla scuola dell’infanzia. Non mancheranno aule in futuro alla scuola primaria: verrà ricavata una nuova aula, (i lavori saranno effettuati in estate) cosi che ci saranno due corsi di cinque classi, che copriranno le necessità della frazione.

Programma concordato e realizzato come promesso.

Scuola nuova di Campocavallo? Non c’è da scomodare nessuno. Era già inserita nella programmazione dell’edilizia scolastica del 2007-2008, ed è ciò che è stato ribadito al Consiglio di quartiere. La crisi economica-finanziaria di questi anni ha solo rallentato la realizzazione che è prevista e si farà.

Ci si dimentica che sono in corso i lavori della scuola primaria in centro della Bruno da Osimo, che sono da poco finiti i lavori di ristrutturazione e ampliamento del nido Collefiorito, che è stata ampliata la scuola materna del Foro Boario e che in questo momento si sta rifacendo il giardino.

Ci si dimentica che stiamo lavorando per portare energia pulita, attraverso l’istallazione del fotovoltaico sui tetti delle scuole.

E proseguiremo su questo programma dell’edilizia scolastica cercando anche nuove soluzioni di finanziamenti (ad es.la nuova Kruger, sebbene gli spazi a Piazzale Bellini sono sufficienti sia per la Caio G. Cesare, che per la Kruger) in quanto è un punto fondamentale per noi amministratori



scuola media c. g. cesare

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-04-2012 alle 15:00 sul giornale del 30 aprile 2012 - 684 letture