utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > CULTURA
comunicato stampa

Offagna: inaugurata la mostra fotografica 'Grande neve febbraio 2012'

2' di lettura
697

“La solidarietà espressa dagli offagnesi nel corso della tremenda nevicata del mese di febbraio e nell’organizzare la Mostra fotografica in ricordo di Franco Mazzieri merita un particolare plauso, rivolto anche all’Amministrazione comunale per aver operato e risolto i vari problemi creati dall’incredibile evento atmosferico”.

E’ quanto ha dichiarato il consigliere regionale, Dino Latini, nel corso dell’inaugurazione della Mostra fotograficaGrande neve febbraio 2012”, all’interno della Chiesa del SS. Sacramento ad Offagna, nel pomeriggio di sabato 21 aprile. L’evento è stato promosso ed organizzato dal gruppo social network “Noi offagnesi veri” –nello specifico, dall’amministratrice del gruppo, Edgarda Quercetti-, in collaborazione con il Comune e il contributo delle imprese locali.

Le immagini scattate e presenti alla Mostra, che raccontano alcuni momenti dei giorni passati sotto la neve nel mese di febbraio, sono circa 150, realizzate da 28 autori locali. Nel corso della presentazione dell’iniziativa, nella Sala del Consiglio comunale, sono stati premiati due atleti, già campioni, del Borgo medioevale, Gianmarco Tamberi –salto in alto- e Gianluca Tamberi –lancio del giavellotto-, una serie di dipendenti comunali –Maurizio Cardellini, Moreno Patrignani, Andrea Bussolotti, Emanuele Marasca e il coordinatore di tali dipendenti Salvatore Moffa- per il lavoro svolto nel particolare periodo nevoso e l’artista Stefano Capomagi, che nel corso delle nevicate di febbraio ha realizzato, all’interno del Centro storico, delle sculture di neve improntate sulla Torre quattrocentesca. La Mostra, nel momento dell’inaugurazione, è stata seguita da un gran numero di persone.

Presenti, tra gli altri, il presidente del Coni provinciale di Ancona, Fabio Luna, “l’emergenza neve è stata vissuta ad Offagna in modo particolare, con un grande impegno come accade nello sport”, e il sindaco Stefano Gatto, “una iniziativa di grande valore attivata dal nostro volontariato, con persone che organizzano eventi mettendo in evidenza i vari aspetti del nostro Borgo”.

La Mostra sarà visitabile nei seguenti giorni: domenica 22 aprile (ore 9-12/16-20), mercoledì 25 aprile (9-12/16-20), sabato 28 aprile (16-20), domenica 29 aprile (9-12/16-20) e martedì 1° maggio (9-12/16-20).





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-04-2012 alle 11:37 sul giornale del 23 aprile 2012 - 697 letture