utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Offagna: il 'nevone' di febbraio diventa protagonista di una mostra fotografica

1' di lettura
735

neve ad Offagna

Il pomeriggio di sabato 21 aprile sarà improntato sull’incredibile evento meteorologico –nevicate storiche- che nello scorso mese di febbraio ha colpito le Marche e nello specifico Offagna, attraverso la Mostra fotografica “Grande neve febbraio 2012”, iniziativa promossa ed organizzata dal gruppo social network “Noi offagnesi veri”, in collaborazione con il Comune, con il contributo delle imprese locali.

Alle ore 17, nella Sala del Consiglio comunale l’avvio della manifestazione con i saluti del sindaco Stefano Gatto e del presidente del Coni provinciale di Ancona, Fabio Luna. Poi, alle ore 17.30 l’inaugurazione della Mostra alla Chiesa SS. Sacramento. “Una iniziativa di grande valore -ha dichiarato il sindaco Stefano Gatto- attivata dal nostro volontariato, con persone che organizzano eventi mettendo in evidenza i vari aspetti del nostro Borgo”.

“Tale Mostra –ha sottolineato l’assessore alla Cultura e Turismo, Alessandro Desideri- come Amministrazione comunale la stiamo recependo con grande entusiasmo, cogliendo l’opportunità per offrire il giusto tributo a dei ragazzi che stanno portando lustro alla nostra nazione e nello specifico al nostro paese. Sarà un’occasione di un certo spessore per far conoscere e scoprire l’evento vissuto nel mese di febbraio, vedendo come Offagna ha trascorso quel particolare periodo sotto la neve”. Le immagini scattate e presenti alla Mostra sono 150, realizzate da 28 autori locali, immagini che raccontano alcuni momenti dei giorni passati sotto la neve nel mese di febbraio.

La Mostra sarà visitabile nei seguenti giorni: domenica 22 aprile (ore 9-12/16-20), mercoledì 25 aprile (9-12/16-20), sabato 28 aprile (16-20), domenica 29 aprile (9-12/16-20) e martedì 1° maggio (9-12/16-20).



neve ad Offagna

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-04-2012 alle 15:05 sul giornale del 17 aprile 2012 - 735 letture