utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > POLITICA
comunicato stampa

Mozione delle Civiche per l'apertura di nuove farmacie a Campocavallo, San Sabino e San Biagio

2' di lettura
793

farmacia|

Il Gruppo Liste Civiche, su proposta del Consigliere Comunale Daniele Cappanera, hanno depositato una mozione che impegna l’Amministrazione Comunale, sulla base del nuovo “pacchetto liberalizzazioni” approvato recentemente dal Governo...

ad individuare quanto prima il numero delle farmacie che potranno essere aperte nel territorio osimano e la loro collocazione strategica privilegiando le zone densamente popolate ancora sprovviste, come ad esempio la frazione di Campocavallo.

Di seguito il testo:

Oggetto: Mozione incremento numero farmacie nel territorio osimano.

- Premesso che con la conversione in legge del “pacchetto liberalizzazioni” (legge 27 del 2012 disposizioni urgenti per la concorrenza, lo sviluppo e le infrastrutture), sono stati modificati i parametri della legge nazionale sulla concorrenza, in particolar modo quello relativo al numero di farmacie per abitante;

- visto che la Regione Marche ha emanato le linee guida per disciplinare l’istituzione delle nuove farmacie che potranno essere aperte e che i Comuni, in base alle stesse, dovranno comunicare alla Giunta Regionale il numero delle nuove farmacie e la loro collocazione;

- visto che le nuove disposizioni prevedono la presenza, in ciascun Comune, di una farmacia ogni 3.300 abitanti, rispetto ai precedenti 4 mila nei Comuni oltre 12.500 abitanti;

- premesso che il “pacchetto liberalizzazioni” in ambito farmaceutico è stato realizzato per agevolare l’apertura di nuove farmacie per favorire una capillare distribuzione del servizio farmaceutico sul territorio e per consentire ai farmacisti, che ne hanno i requisiti, di aprire nuove attività;

tutto ciò premesso il Consiglio Comunale

impegna

la Giunta Comunale e il Sindaco, ciascuno per le proprie competenze, ad individuare quanto prima il numero delle farmacie che potranno essere aperte nel territorio osimano e la loro collocazione strategica privilegiando le zone densamente popolate ancora sprovviste come ad esempio le frazioni di Campocavallo, San Sabino, San Biagio e la zona delle “Fornaci”.



farmacia|

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-04-2012 alle 18:20 sul giornale del 13 aprile 2012 - 793 letture