utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

All'impianto sportivo di via Vescovara raduno tecnico regionale di atletica

2' di lettura
1199

campo sportivo di via Vescovara - Osimo

Lo scorso mercoledì 4 aprile si è tenuto presso il campo di atletica della “Vescovara” un raduno tecnico regionale rivolto alle categorie allievi/e e cadetti/e per i settori salti, lanci, ostacoli, mezzofondo e marcia.

Per il settore salti, l’incontro rappresentava la quarta tappa, delle sei programmate, nell’ambito del “Progetto Salti”; l’impianto di Osimo aveva già ospitato, a marzo, il terzo incontro dello stesso progetto. Oltre agli atleti convocati appositamente dal Settore Tecnico Regionale della FIDAL, erano invitati a partecipare atleti e tecnici interessati, anche delle categorie assolute. Erano presenti più di cento atleti, provenienti da tutta la regione.

Gli atleti osimani erano Manuel Nemo (salti), Francesco Cappanera (salti), Simon Nguimeya Tsopmo (salti), Matteo Sconocchini (mezzofondo), Nicholas Sanseverinati (mezzofondo), Emma Mengani (lanci), Silvia Verolo (ostacoli), Filippo Binci (ostacoli), Caterina Santoni (salti), Debora Baldinelli (mezzofondo), Gianluca Re (lanci), accompagnati dall’istruttore Lina Frontini e dal professore Gino Falcetta. Il raduno, oltre a fornire indicazioni tecniche per la preparazione degli atleti, è un momento di incontro con i tecnici sociali e di valutazione dei singoli atleti, anche in vista della partecipazione a rappresentative regionali e nazionali programmate per i prossimi mesi.

La scelta dell’impianto della “Vescovara” è motivo di orgoglio per l’Atletica Osimo che, tra l’altro, ha in gestione la struttura. Fabiola Dolcini, dirigente ed istruttore dell’Atletica Osimo, sottolinea la scelta del Settore Tecnico Regionale di far svolgere riunioni di questo tipo proprio ad Osimo, non solo per la centralità della località rispetto alla nostra regione, ma anche per la bontà dell’impianto (ad esempio, la felice disposizione delle postazioni dei salti, che consente ai tecnici di poter seguire più atleti contemporaneamente). In questi giorni, inoltre, anche la società di atletica SEF STAMURA ANCONA si sta allenando qui ad Osimo per l’indisponibilità del proprio impianto delle Palombare, in fase di ristrutturazione. Ed a questo proposito, anche la pista osimana, che ormai ha vent’anni, avrebbe bisogno di una “rinfrescata” (“rigenerazione”, sembra si dica in questi casi). L’Amministrazione Comunale, attenta anche alle esigenze del mondo sportivo, saprà senz’altro dare una risposta, pur con le difficoltà ed i vincoli attuali.

E dopo le meritate vacanze pasquali, anche per gli atleti dell’ATLETICA OSIMO, si ritorna in pista nel prossimo fine settimana: sabato 14 aprile, a Recanati, Campionato di Società Staffette (categorie A/J/P/S/MM), C.D.S. assoluto di corsa km. 10 su pista (categorie S/P/J/MM) e Campionato Regionale Individuale 30’ Allievi / 20’ Allieve; domenica 15 aprile, a Porto S. Elpidio, Campionato Regionale di Società di staffette ragazzi/e – cadetti/e; sempre domenica 15 aprile, a Macerata, manifestazione regionale su pista.



campo sportivo di via Vescovara - Osimo

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-04-2012 alle 14:29 sul giornale del 13 aprile 2012 - 1199 letture