utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Gli Auguri di buona Pasqua del sindaco Simoncini alla cittadinanza: 'Tante iniziative in questi giorni di festa'

4' di lettura
932

Cari Concittadini, vorrei esprimere a nome mio e di tutta l’Amministrazione Comunale il più sincero augurio di Buona Pasqua a tutti voi affinché, nonostante il difficile periodo di crisi economica che il mondo sta attraversando, e il conseguente grave disagio sociale, possiate trascorrere serenamente le prossime giornate di festa con i vostri cari.

L’augurio viene esteso anche ai malati, ai più sfortunati ed alle persone che soffrono, con un ringraziamento particolare agli appartenenti alle forze dell’ordine, al personale sanitario, agli addetti ai servizi di emergenza, ai volontari, ai giornalisti, agli operatori economici e a tutti coloro che durante le festività saranno a vario titolo impegnati a garantire i servizi pubblici essenziali.

La Settimana Santa
è stata ricca di iniziative tra celebrazioni liturgiche ed eventi promossi dall’Amministrazione Comunale e dalle associazioni del territorio che non si fermeranno nemmeno per la Santa Pasqua.

E’ già tutto esaurito per lo spettacolo “Tutto questo danzando” in programma la sera di Pasquetta al teatro La Nuova Fenice. I ballerini della fortunata trasmissione televisiva di Raiuno “Ballando con le stelle”, capitanati da Natalia Titova e Samuel Peron, faranno rivivere agli spettatori la magia della danza. C’è grande attesa in città per l’arrivo di tutta la caravona, sarà presente anche il compagno della Titova con la piccola Sofia, il campione di nuoto Massimiliano Rosolino.

Intanto anche quest’anno è tutto pronto per "IncantOsimo" le giornate promosse dall’Ufficio IAT alla scoperta delle bellezze artistiche e culturali della nostra città, tra cui le rinomate grotte. Il primo appuntamento sarà proprio il 9 aprile, con la visita delle Grotte del Cantinone, Simonetti e Fregonara-Gallo. La prenotazione è obbligatoria entro le ore 18 di domenica 8. Per informazioni: Ufficio IAT tel 800.228. 800 iat@osimoturismo.it - info@osimoturismo.it . Le prossime giornate saranno il 25 aprile con “Viaggio nell’arte”, in cui sarà possibile visitare la sala nobile di Palazzo Gallo (con affreschi del Pomarancio), il Convento di San Niccolò (il crocifisso miracoloso e la Cripta di San Biagio) ed il Museo Civico Comunale. Il 29 aprile, infine, è previsto un mini tour alla scoperta dei mulini nella campagna osimana.

Tornando ai momenti religiosi che hanno scandito questa settimana, se la pioggia giovedì non ha permesso a molti osimani di fare la consueta visita ai “sepolcri” allestiti nelle chiese della città, ieri sera in tanti hanno partecipato alla processione del Cristo Morto. 220 sacconi della confraternita della Pia Unione del Cristo Morto, con il saio nero ed il cappuccio in testa, accompagnati dalla banda cittadina e dal suono delle battistangole, in un clima suggestivo, con la sola luce delle lanterne e delle fiaccole posizionate lungo i muri delle abitazioni, hanno condotto il cataletto con il “Cristo Morto” lungo le vie del centro storico. Presente l’arcivescovo di Ancona-Osimo mons. Edoardo Menichelli.

Nella mattinata di venerdì invece, in Sala Maggiore, c’è stato il consueto scambio di auguri con i dipendenti comunali e delle società partecipate. Il sindaco Stefano Simoncini e l’intera giunta li hanno ringraziati per l’impegno profuso in questi primi mesi dell’anno caratterizzati anche dall’emergenza neve.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-04-2012 alle 14:10 sul giornale del 10 aprile 2012 - 932 letture