Grand Prix di corsa e marcia a Macerata, i risultati dell'Atletica Osimo

2' di lettura 05/04/2012 - Domenica 1 aprile si è svolta a Macerata, presso lo stadio Helvia Recina, la seconda prova del Grand Prix Marche 2012 di marcia e corsa, manifestazione rivolta alle categorie promozionali (esordienti, ragazzi e cadetti), aperta anche ai marciatori over 15.

Erano in programma delle inedite staffette 3 x 500 mt. per la categoria esordienti (anni 2001/2002) e 3 x 1.000 mt. per la categoria ragazzi/e (anni 1999/2000), con la particolarità che la prima e la terza frazione erano dedicate alla corsa, mentre la seconda frazione era dedicata alla marcia. Inoltre, 3 km. di corsa su strada per la categoria cadetti/e (anni 1997/1998) e 3 km. di marcia su strada per cadetti/e – over 15 e master M e F.

L’Atletica Osimo ha schierato tre staffette nella categoria esordienti con Giulia Tonti, Carolina Giorgi e Ghergo Angelica (seconde classificate); Francesca Innocenzi, Ghergo Emanuele e Irene Pesaresi (terzi classificati); Michele Bellezza, Alessandro Colonnini e Roman Lorenzetti. Inoltre, due staffette nella categoria ragazzi/e con Nicola Tartari, Francesco Maggiore e Diego Vignoni (terzi classificati); Aurora Ghergo, Irene Montalbò e Nicol Pizzichini. Notevole la prestazione della cadetta Debora Baldinelli che è arrivata prima nella 3 km. di corsa su strada, aggiudicandosi la coppa appositamente messa in palio dall’organizzazione. Nella marcia su strada erano presenti i master Andrea Renzi (MM 55) e Mario Fiori, giunto primo nella categoria MM65.

L’obiettivo del Comitato Regionale FIDAL Marche, promotore di questa manifestazione, è far avvicinare gli atleti a questo tipo di gare, a partire da quelli più giovani. Prendiamo ad esempio la marcia, disciplina faticosa, dall’andatura quasi innaturale, ma senz’altro anche affascinante: ricordiamo che gli atleti italiani hanno ottenuto, negli anni, brillanti risultati in campo internazionale; alle ultime Olimpiadi di Pechino 2008, Alex Schwazer ha vinto la medaglia d’oro nei 50 km. di marcia ed Elisa Rigaudo la medaglia di bronzo nei 20 km. Tornando alla nostra Regione, prossimo appuntamento, con la terza prova del Grand Prix, il 22 aprile a Monte Giberto (FM).








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-04-2012 alle 15:28 sul giornale del 06 aprile 2012 - 593 letture

In questo articolo si parla di sport, osimo, fidal marche, atletica osimo, notizie osimo, sport osimo, grand prix corsa marcia macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/xqM





logoEV