utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > CRONACA
articolo

Loreto: sorpresi a rubare in un centro commerciale, in manette due albanesi

1' di lettura
1067

Fermati a Loreto due cittadini albanesi, sorpresi dal personale del supermercato Ipersimply di via Buffaloreccia mentre stavano trafugando cosmetici e biancheria intima approfittando della confusione e della calca di clienti all’interno del punto vendita.

I Carabinieri di Loreto sono quindi intervenuti dopo la segnalazione arrivata dal direttore del supermercato. Ma una volta arrivati sul posto il personale del supermercato ha avvertito le forze dell'ordine che i due taccheggiatori erano riusciti ad eludere i controlli all’uscita scappando con la merce rubata. Dopo un breve inseguimento a piedi lungo via Buffaloreccia i due sono stati fermati e ricondotti al supermercato per la perquisizione personale.

I due avevano trafugato merce per un valore totale di 200 euro. Biancheria, profumi ed altri cosmetici che sono stati subito restituiti al direttore del punto vendita. Dopo gli accertamenti di rito in caserma i Carabinieri hanno identificato i due taccheggiatori: si tratta di Simon Muca (43 anni, nato in Albania ma residente a Numana, piastrellista ed incensurato) e Arta Muca, (35enne, anche lei residente a Numana, disoccupata ed incensurata). Entrambi sono stati denunciati per rapina impropria e furto aggravato in concorso. Verranno processati per direttissima nella giornata di lunedì.





Questo è un articolo pubblicato il 01-04-2012 alle 14:44 sul giornale del 02 aprile 2012 - 1067 letture