utenti online

Numana: false assicurazioni, denunciati 3 soci. Tra loro un 59enne di Castelfidardo

Carabinieri 1' di lettura 29/03/2012 - False assicurazioni per i veicoli della loro ditta. Denunciati a Numana 3 soci, due giovani di Camerano e uno 59enne di Castelfidardo.

Erano circa le 17, quando i militari della locale Stazione in collaborazione con i colleghi di Camerano, che si stava effettuando un controllo ad una nota ditta locale di autotrasporti.

Ed é proprio attraverso la mirata verifica che i tre soci della S.r.l. sono stati scoperti per la loro attività illecita. Avevano falsificato, infatti, i contrassegni assicurativi degli automezzi intestati alla loro ditta. Un modo per evitare di pagare l'assicurazione dei mezzi.

Dopo attente perquisizioni ai mezzi e nell’ufficio della stessa ditta sono stati rinvenuti sei contrassegni assicurativi contraffatti di note società quali “U.G.F., MILANO e R.S.A.”. Prove schiaccianti anche un computer portatile, una stampante ed altro materiale di cancelleria utilizzato per la falsificazione.

Si tratta di S. A. un 27enne nato a Loreto ed una 22enne V.D.L. nata a Recanati, entrambi residenti a Camerano. Coinvolto anche il terzo socio 59enne , A.A. di Castelfidardo. Tutti e tre sono stati denunciati in Stato di Libertà alla Procura di Ancona per uso di atto falso e Falso in scrittura privata, mentre il materiale veniva sottoposto a sequestro.






Questo è un articolo pubblicato il 29-03-2012 alle 15:53 sul giornale del 30 marzo 2012 - 1125 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, ancona, castelfidardo, camerano, numana, auto, 112, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/w8W





logoEV
logoEV