utenti online

Arrestato pericoloso pregiudicato nigeriano, è sospettato per alcuni furti in abitazione tra San Biagio e Aspio

1' di lettura 18/03/2012 - Accerchiato e bloccato dai Carabinieri di Osimo alle 19.30 di sabato un pericoloso cittadino nigeriano già noto alle forze dell’ordine. Deve ancora scontare una pena pari ad otto mesi di reclusione.

L’arresto è avvenuto a San Biagio, frazione di Osimo dove il nigeriano era domiciliato e provvisto di regolare permesso di soggiorno. Le forze dell’ordine hanno identificato Pius John Emumwen nel parcheggio esterno dell’Eurospin della frazione osimana. Si tratterebbe di un soggetto molto pericoloso, con precedenti per reati contro la persona, immigrazione clandestina e sostituzione di persona. Avrebbe inoltre avuto un ruolo di primo piano in alcuni furti in abitazione commessi nelle scorse settimane nella zona tra San Biagio e la frazione Aspio.

L’ordine di carcerazione era stato emesso dalla Procura della Repubblica di Roma il 5 marzo scorso per alcuni gravi reati commessi nel 2006 nella capitale. L’arrestato è stato immediatamente trasferito presso il carcere anconetano di Montacuto.








Questo è un articolo pubblicato il 18-03-2012 alle 13:12 sul giornale del 19 marzo 2012 - 877 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emanuele barletta, arresto osimo, notizie osimo, cronaca osimo, carabinieri osimo, cronaca marche, furti osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/wCE





logoEV
logoEV