utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > SPETTACOLI
comunicato stampa

Da domenica la V rassegna di jazz 'Tra le Quinte' al Teatrino Campana di Osimo

2' di lettura
821

Al via la V edizione della rassegna osimana di jazz TRA LE QUINTE al Teatrino Campana, organizzata dall'Istituto Campana per l'Istruzione Permanente in collaborazione con l'associazione culturale InJazz.

Due le novità di quest'anno: la partecipazione dell'Azienda Agricola Conti Malacari di Offagna, che offrirà una degustazione di vini dopo il concerto, e l'eliminazione del già esiguo costo del biglietto di ingresso.

Si parte domenica 4 marzo alle 21.30 con il Nico Menci Trio feat. Gianni Cazzola.

Il pianista bolognese Nico Menci ha conseguito studi jazzistici presso i corsi di Siena Jazz con Franco D'Andrea e Enrico Pieranunzi, vincendo borse di studio e frequentando master classes con Barry Harris a Den Haag in Olanda e a New York. Ha collaborato con i più apprezzati esponenti del jazz italiano esibendosi nei maggiori jazz club e nelle principali rassegne in Italia, in Europa e nel mondo. Nelle loro tourné italiane, ha accompagnato fra gli altri Jimmy Cobb, Bruce Forman, Ray Mantilla e Steve Turre, con il quale ha inciso un cd.

Impossibile elencare tutte le partecipazioni di Gianni Cazzola al jazz italiano e internazionale (Gaslini, Cerri, Basso-Valdambrini, ma anche Sarah Vaughan, Billie Holiday, Tommy Flanagan, ecc.). Da oltre 50 anni Cazzola è considerato uno dei più dotati batteristi italiani. Sempre sulla cresta dell'onda, il suo stile hard bop continua a regalarci registrazioni e concerti memorabili.

Il trio si completa con Stefano Senni al contrabbasso, che ha alle spalle numerose collaborazioni live e registrazioni con musicisti del calibro di Lee Konitz, Franco Ambrosetti, Steve Grossman, Randy Brecker.

I prossimi appuntamenti della rassegna saranno sabato 10 marzo con il Trio MMS con Massimo Moriconi al contrabbasso, Massimo Manzi alla batteria e Andrea Solarino alla chitarra.

Ad aprile altri due concerti da non perdere: mercoledì 4 il duo della cantante americana Rachel Gould con il chitarrista Luigi Tessarollo e sabato 14 il concerto di solo piano di Rita Marcotulli.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-03-2012 alle 15:19 sul giornale del 03 marzo 2012 - 821 letture