Loreto protagonista di due documentari

Loreto 2' di lettura 24/02/2012 - Inizieranno nelle prossime settimane, a Loreto, le riprese del documentario Promo Perù con cui lo stato peruviano vuole promuovere il suo territorio , mettendolo a confronto con altri paesi.

E la città mariana è stata scelta come partner per la realizzazione di questo documentario in quanto già famosissima per il Santuario della Santa Casa ma anche perché l’obiettivo del filmato promozionale, è quello di confrontare città e luoghi di tre paesi nel mondo (Stati Uniti, Italia e Spagna) che hanno città e luoghi con gli stessi nomi delle località peruviane da promuovere. Loreto è infatti il più grande dipartimento del Perù e It is covered with dense vegetation, primary and secondary forest with low hills and slightly wavy surfaces, which are traversed by several rivers of the Amazon basin, which in turn arises from the confluence of the rivers Marañón and Ucayali.Iquitos, la sua capitale, è il principale porto fluviale del Rio delle Amazzoni e la più grande città nella giungla peruviana.

Tra i protagonisti di questo documentario, che verrà girato lunedì 19 marzo, in occasione della Grande Festa Peruviana allestita in Piazza della Madonna, ci saranno ben 80 loretani che parteciperanno come comparse. Durante questa festa, che inizierà alle ore 9:00 e terminerà alle 17:00 circa, i cittadini di Loreto potranno entrare in contatto e conoscere la gente, la cultura, le specialità enogastronomiche e le tradizioni peruviane, in un bellissimo momento di scambio. Un’ iniziativa importante, dunque, che ha suscitato l’entusiasmo dell’Amministrazione Comunale, del Sindaco, del Consigliere delegato al turismo Federico Guazzaroni e dell’Assessore alla Cultura Maria Teresa Schiavoni.

“Questo documentario – ha detto il sindaco Niccoletti – oltre ad essere importante ai fini della promozione turistica della città si propone anche come momento di incontro tra due culture diverse e ci permetterà di visitare, senza muoverci di casa, una parte del Perù che verrà ricreata con la sua flora, la sua fauna, gli usi e costumi dei suoi abitanti proprio in Piazza della Madonna e nel nostro centro storico. Siamo altresì contenti di proiettare l’immagine della nostra città anche in estremo oriente con un altro documentario”. In questi giorni, infatti, si stanno girando sempre a Loreto, le riprese per il programma “Wild Life” della tv di stato giapponese NHK, dove vengono presentati luoghi, persone e panorami suggestivi del nostro pianeta. Una delle prossime puntate sarà dedicata alla zona di Ancona e di Loreto con i suoi palazzi, i suoi monumenti e le sue ricchezze artistiche.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2012 alle 13:50 sul giornale del 25 febbraio 2012 - 571 letture

In questo articolo si parla di loreto, spettacoli, comune di loreto, notizie osimo, notizie loreto, documentari loreto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/vFy





logoEV