Offagna, il sindaco Gatto: 'Dopo l'emergenza neve pesante situazione economica'

neve ad Offagna 1' di lettura 14/02/2012 - “Le bufere di neve e il perdurante maltempo di quest’ultimo periodo stanno mettendo in emergenza economica il nostro paese”. E’ quanto ha dichiarato il sindaco del Comune di Offagna, Stefano Gatto, a seguito dei problemi causati dalle forti nevicate.

“In questi giorni –precisa il sindaco- stiamo valutandole spese sostenute per l’emergenza provocata dalle copiose nevicate, inoltre stiamo verificando i danni provocati dal maltempo, tipo le strade, i marciapiedi e l’interno della storica Rocca medioevale”. “I Comuni piccoli come il nostro –evidenzia Gatto- in questo periodo sono in grandi difficoltà economiche, non avendo più liquidità per affrontare le spese provocate dal maltempo.

Dallo Stato non arrivano più trasferimenti finanziari ordinari dallo scorso mese di novembre 2011 e non torneranno ad essere attivi prima della fine del mese di marzo 2012. Nelle nostre casse non abbiamo più un soldo e per fronteggiare i problemi attuali una mano la chiediamo alla Regione Marche che deve offrirci un anticipo dei finanziamenti attesi dallo Stato”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-02-2012 alle 11:48 sul giornale del 15 febbraio 2012 - 696 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, stefano gatto, offagna, neve, , comune di Offagna, emergenza neve, notizie osimo, notizie offagna, neve osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/vcj





logoEV