Latini: 'Ad Osimo emergenza neve gestita bene, ma la Regione deve aiutare i Comuni'

Dino Latini 2' di lettura 10/02/2012 - L’ex sindaco Dino Latini interviene sulla grave emergenza neve che attanaglia la città di Osimo da dieci giorni.

“La pulizia delle strade – sottolinea Latini – è stata portata avanti in questi giorni con un impegno e una qualità del servizio più che buoni. E non bisogna dimenticare che il nostro territorio municipale ha una superficie addirittura più estesa di quello del capoluogo Ancona. Il Comune di Osimo ha lavorato al massimo delle proprie possibilità e per questa opera - che purtroppo dovrà continuare nei prossimi giorni, viste le abbondanti nevicate in corso - sarà chiamato a sostenere una spesa extra di molte decine di migliaia di euro, destinate a pesare in maniera particolarmente consistente sulle sue casse già fortemente provate dal regime di austerity in atto da tempo e dalle imposizioni del patto di stabilità”.

“Per queste ragioni – ha detto ancora Latini – ritengo necessario un intervento della Regione in aiuto dei Comuni marchigiani, e quindi anche di Osimo, affinchè gli enti locali abbiano la facoltà di ascrivere le spese sostenute per fronteggiare l’emergenza neve, al di fuori del patto di stabilità. Qualsiasi altra misura rischia di piegare definitivamente i Comuni e di condurli, di fatto, verso il dissesto”.

“Anche a Osimo – continua Latini – viene poi segnalato un altro significativo problema, che aggrava ulteriormente la già difficile situazione in cui si dibatte la cittadinanza: un forte e incontrollato aumento dei prezzi dei generi alimentari, in termini assolutamente non giustificati dal pur inclemente scatenarsi degli elementi registrato in questi giorni, con punte di rincaro che toccano addirittura il 200 per cento. Si tratta di una situazione assolutamente inaccettabile, che fa segnare ripercussioni molto gravi sul già precario bilancio delle nostre famiglie. Come consigliere regionale, ho presentato una mozione che impegna il presidente della Regione Marche a mettere in campo tutte le iniziative necessarie a contrastare gli inaccettabili rincari di questi giorni, fino a presentare, se necessario, un esposto alla Procura della Repubblica”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-02-2012 alle 16:45 sul giornale del 11 febbraio 2012 - 646 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, su la testa, dino latini, neve, Comune di Osimo, emergenza neve, notizie osimo, liste civiche osimo, neve osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/u4Q





logoEV