Da Buccelli nuova apertura agli ex Pdl, ma non solo: 'Cercheremo di costituire il Terzo Polo anche ad Osimo'

Alessandro Buccelli 1' di lettura 03/02/2012 - Ringrazio il Dott. Secchiaroli per le parole di stima che ha avuto nei nostri confronti.

Tengo a sottolineare che i rapporti di FLI con i consiglieri comunali del PDL , (o ex PDL mi sembra di aver capito) sono sempre stati cordiali, tanto che accettarono di rappresentarci in consiglio comunale, rappresentanza, poi non consolidata per motivi ormai noti, ossia il veto dei vertici provinciali e comunali del del partito.

La politica sta cambiando e noi vogliamo andare oltre queste diatribe che non ci appartengono.

Siamo aperti al dialogo, e al confronto.

Cercheremo anche ad Osimo di costituire a tutti gli effetti il terzo polo, con la ricerca di una sintesi politica, con i partiti che ne fanno parte a livello nazionale (UDC, API), con i quali presto chiederemo un incontro, e con tutti coloro che non hanno tessere partitiche ma vorrebbero creare un gruppo forte e coeso per affrontare la vita politica cittadina e per proporre soluzioni idonee alla nostra città.

Non vogliamo quindi essere fraintesi, I consiglieri ex pdl non hanno nessun tipo di vincolo da parte nostra come non lo avrebbe nessuno di coloro che volesse avvicinarsi a questo progetto,siano essi cittadini comuni, nuove liste civiche o appunto, consiglieri comunali che vorrebbero guardare “oltre”.


da Alessandro Buccelli
Club Forza Italia Osimo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-02-2012 alle 13:26 sul giornale del 04 febbraio 2012 - 504 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, alessandro buccelli, fli, futuro e libertà per l'Italia, terzo polo, fli osimo, pdl osimo, notizie osimo, liste civiche osimo, terzo polo osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/uLj





logoEV